Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Architetti in famiglia

Dal primo ottobre al 10 dicembre ciclo di appuntamenti dedicato all'architettura


Attività FAI Giovanni Muzio, Piero Portaluppi, Gio Ponti e tanti altri: sono otto gli incontri del ciclo “Architetti in famiglia. La grande architettura milanese raccontata dai familiari dei protagonisti” che si svolgerà a Villa Necchi Campiglio e alla Cavallerizza, sede degli uffici del FAI a Milano, dal primo ottobre al 10 dicembre.

Chi era Giovanni Muzio? Quali edifici ha realizzato a Milano Gio Ponti? Che vita ha avuto Piero Portaluppi? A queste ed altre domande risponderà il ciclo di appuntamenti Architetti in famiglia. La grande architettura milanese raccontata dai familiari dei protagonisti, che si svolgerà a Villa Necchi Campiglio e alla Cavallerizza, sede degli uffici del FAI a Milano, dal 1° ottobre al 10 dicembre 2014 il mercoledì alle 18.15.

Otto appuntamenti a ingresso libero che approfondiranno le figure di importanti architetti che hanno lasciato il segno nella Milano del Novecento mostrandone un'immagine inedita e insolita attraverso il vissuto raccontato dai parenti e dagli amici, relatori del corso. Si inizia a Villa Necchi con il ricordo di Giovanni Muzio, noto soprattutto per la progettazione della Ca' Brutta, in via della Moscova, e del Palazzo dell'Arte, sede attuale della Triennale di Milano, che sarà raccontato dal nipote intervistato da Roberto Dulio, docente di Storia dell'Architettura al Politecnico di Milano. Seguiranno incontri su Piero Portaluppi, Tomaso Buzzi, Gugliemo Ulrich, Gio Ponti, Franco Albini, Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Pier Giulio e Vico Magistretti.

Clicca qui per maggiori informazioni!


“Proteggi l'Italia, proteggi una parte di te”
Il Paese in cui viviamo è parte integrante della nostra stessa vita. Proteggiamolo insieme. Con una donazione al FAI puoi fare la tua parte. Sostieni la nostra attività con una donazione libera: ogni donazione, anche piccola, vale un patrimonio.
L'Italia te ne sarà grata.
Dona

giovedì 18 settembre 2014



Inserisci il tuo commento
INVIA
Per inserire un commento devi prima procedere alla LOGIN. Se non hai ancora un account REGISTRATI QUI.
NON CI SONO COMMENTI

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Il 25 e 26 marzo il FAI ti aspetta
in 1.000 luoghi straordinari di Italia

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

E vivi le Giornate FAI da protagonista
grazie ai vantaggi per gli iscritti

INSIEME CAMBIAMO L'ITALIA

Fino al 3 aprile dona al FAI
con un SMS al 45517

GRAZIE AGLI SPONSOR

La 25° edizione di Giornate FAI è resa
possibile grazie a chi ci sostiene



Scopri tutte le 1.000 aperture delle Giornate FAI di Primavera 2017
Iscriviti subito al FAI!