Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Dona il 5x1000 al FAI

La tua firma può salvare l'Italia


Attività FAI Anche quest'anno puoi scegliere di sostenere il FAI con la tua dichiarazione dei redditi. Dona il tuo 5x1000 al FAI inserendo il codice fiscale 80 10 20 30 154. Scopri qui come farlo subito in 3 mosse.

Fare un gesto concreto per contribuire alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio d’arte e natura italiano è semplice e non costa nulla, scegliendo di donare il 5x1000 al FAI.

Sono infatti sufficienti 3 semplici mosse per prendersi cura del nostro patrimonio più prezioso:

  1. Cerca nel modulo dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CU) lo spazio: "Scelta per la destinazione del cinque per mille dell'Irpef".
  2. Metti la tua firma nella casella "Sostegno del volontariato..." oppure nell'area "Finanziamenti delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici".
  3. Inserisci il codice fiscale 80 10 20 30 154 sotto la firma, nello spazio "Codice fiscale del beneficiario".

5x1000 a sostegno del volontariato o 5x1000 per la cultura?

Nel 2017 puoi sostenere il FAI destinando il tuo 5x1000 segnalandoci all'interno della casella “sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale...etc” oppure nella casella “finanziamenti delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici”.
In entrambi i casi puoi fare la tua scelta senza nessun aggravio fiscale.

Che cos’è il 5x1000?

È la quota dell’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPEF) che si può destinare, in sede di dichiarazione dei redditi, a favore di organizzazioni non profit e attività con finalità di interesse sociale. Destinare il 5x1000 è un diritto e non costa nulla. Se decidi di non firmare la stessa quota del 5x1000 resta allo Stato.
Il 5x1000 non è un'alternativa all'8x1000, che non può essere destinato al FAI perché dedicato a enti di natura ecclesiastica: sono possibilità diverse di devolvere parte delle proprie imposte ed è possibile esprimerle entrambe.

Alcuni esempi di cosa potremo fare con il tuo 5x1000
La donazione media individuale che riceviamo da chi sceglie di destinare il 5x1000 al FAI è di 51 euro. Con questa quota possiamo ad esempio:

  • consolidare 1 m di muretto a secco;
  • ripulire 30 mq di bosco da rovi, vegetazione infestante, rami caduti e detriti vari;
  • mettere a dimora una giovane pianta di ulivo;
  • sistemare 40 mq di giardino.

Scopri nel video come utilizziamo i fondi raccolti

 

Perché destinare al FAI il tuo 5x1000?

Da oltre 40 anni ci impegniamo per dare concretezza all'Articolo 9 della nostra Costituzione: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.”

Con il contributo di chi ci sostiene dal 1975 abbiamo protetto e valorizzato:
           
6.715.000 metri quadrati di paesaggio;      
2.670.000 metri quadrati di boschi;
15.000 metri quadrati di superfici decorate e affreschi.
Abbiamo accolto 8.000.000 visitatori nei 35 beni aperti al pubblico e accompagnato più di 9.000.000 di Italiani alla scoperta della bellezza nascosta nelle 25 edizioni delle Giornate FAI di Primavera.

Per continuare nella nostra missione abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona al FAI il tuo 5x1000: a te non costa nulla, per noi fa la differenza.

WWW.FAI5X1000.IT

 

mercoledì 12 aprile 2017



Inserisci il tuo commento
INVIA
Per inserire un commento devi prima procedere alla LOGIN. Se non hai ancora un account REGISTRATI QUI.
NON CI SONO COMMENTI

RENDI UNICA LA TUA ESTATE

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero.

“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti.



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!