Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Una squadra sempre più numerosa

Il bilancio del FAI nel 2016


Attività FAI La notizia più bella e importante del bilancio 2016 è che il numero degli iscritti al FAI è cresciuto ancora: a dicembre le persone che hanno deciso di far parte della nostra grande squadra sono quasi 150mila, 149.558 per la precisione, quasi 27mila in più rispetto allo scorso anno...

Angelo Maramai

Un grazie sincero a tutti i nostri iscritti e sostenitori per aver capito quanto profondamente crediamo nella nostra missione e quanto impegno metteremo per fare sempre il nostro meglio nel promuovere e curare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico nonché per vigilare sulla tutela di tale immenso, inestimabile valore comune.

I beni FAI sempre più per tutti

Un grande successo anche il numero dei visitatori dei beni che il FAI apre quotidianamente alla collettività: nel corso del 2016 sono state circa 775mila (122 mila in più del 2015) le persone che sono venute a vivere i nostri luoghi speciali per apprezzarne la bellezza, ascoltarne il racconto, godere di qualcuno dei piccoli e grandi eventi che i volontari e lo staff del FAI hanno messo loro a disposizione.

Un movimento di persone per una grande impresa culturale

La scoperta o riscoperta di quanto importanti per noi Italiani possano essere i luoghi che ci circondano e la nostra cultura hanno portato centinaia di migliaia di persone a partecipare ai grandi eventi, come le Giornate FAI di Primavera e la FAIMarathon, che, grazie a decine di migliaia di volontari, hanno mobilitato tutto il nostro Paese. Più di 1,5 milioni sono stati i voti con i quali gli italiani hanno voluto affermare che i loro Luoghi del Cuore contano e hanno bisogno di attenzione da parte del Pubblico e di tutti i cittadini stessi. Un grande movimento di persone dunque, ma anche una importante impresa culturale; il FAI continua a crescere per questa convincente proposta che rivolge alla collettività e per la sua competenza nel condurla con efficacia ed efficienza.

La nostra gestione: più proventi, più restauri, più FAI

Qualche dato solo per illustrare la gestione della Fondazione.
Nel 2016 i proventi della gestione economica hanno raggiunto 23.431.726 milioni, 1.908.159 (8,9 %) in più del bilancio 2015, portando a un risultato positivo di oltre 738mila euro: risultato importantissimo questo che verrà interamente impiegato nel 2017 per il completamento del restauro e della rivitalizzazione del Podere Case Lovara (una stupefacente azienda agricola sospesa a 243 metri sulla costa di Punta Mesco tra Levanto e le Cinque Terre).
Nel corso del 2016 circa 4,2 milioni di euro sono stati investiti dal FAI nei propri lavori di restauro e manutenzione straordinaria consentendo, tra l'altro, l'apertura definitiva di un piccolo gioiello toscano – Torre e Casa Campatelli – inaugurato a San Gimignano proprio nel corso dell'esercizio.
Il FAI dunque prosegue nella sua prospettiva di crescita pianificata nel 2014 all'interno del Piano Strategico 2014-2023 e, ad oggi, la gran parte degli obiettivi del Piano Operativo sono stati raggiunti e superati.
Ma certo non ci fermeremo qui. Vogliamo infatti essere sempre più presenti in tutti i territori italiani e nei prossimi anni lavoreremo alacremente per cercare nuovi beni di grande rilevanza e significatività per prendercene cura e metterli a disposizione della collettività.
L'aiuto e l'affetto di tanti Italiani, che con piccoli e grandi contributi ci sostengono, è per noi il motore attivo che ci consentirà di ottenere grandi risultati nell'interesse di tutti.

Angelo Maramai, Direttore Generale del FAI

Scarica il documento Bilancio FAI 2016

venerdì 5 maggio 2017



Inserisci il tuo commento
INVIA
Per inserire un commento devi prima procedere alla LOGIN. Se non hai ancora un account REGISTRATI QUI.
NON CI SONO COMMENTI

RENDI UNICA LA TUA ESTATE

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Dall'arte alla musica: non perdere
le iniziative nei luoghi del FAI.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!