Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Delegazioni FAI: volontari d'eccezione

Thinking global, acting local (Pensare globalmente, agire localmente): questo è ciò che abbiamo imparato a fare dal 1975, da quando il FAI è stato fondato. E questo è ciò che accade grazie anche alle Delegazioni del FAI, formate da tanti volontari appassionati che hanno deciso di dedicare il loro tempo libero alla diffusione dei valori e dell’operato della Fondazione. Senza le Delegazioni il FAI non sarebbe ciò che oggi è, con una presenza capillare su tutto il territorio nazionale, con un’attività incessante a fianco di stakeholder locali, siano essi istituzioni, aziende private e cittadini, persone, tante persone comuni che nella Delegazione trovano il loro punto di riferimento FAI.


Dal punto di vista organizzativo esistono i Consigli e le Segreterie Regionali che hanno il compito di coordinare le attività in tutte e 20 le Regioni italiane. Ci sono quindi le Delegazioni (117 al momento in cui scriviamo), i Gruppi FAI (79) e i 73 Gruppi FAI Giovani.

 

L'attività delle Delegazioni

Le Delegazioni FAI sono il “motore” FAI sul territorio e si impegnano a

  • dare vita a livello locale ai grandi eventi nazionali come la Giornata FAI di Primavera e la FAIMARATHON,
  • organizzare eventi per gli Iscritti e gli Amici del FAI, quali gite culturali in luoghi di rilevante valore storico artistico, concerti e spettacoli teatrali, visite guidate a mostre e musei, conferenze e seminari con il coinvolgimento di personalità di spicco del mondo della cultura e dell’arte, piacevoli intrattenimenti all’insegna della convivialità,
  • "adottare" un monumento d'arte o di natura della loro città nell'ambito del progetto "Puntiamo i riflettori".

 

I beni promossi dai Volontari del FAI

Le Delegazioni promuovo alcuni “luoghi speciali”, attraverso il progetto “Beni promossi dai Volontari del FAI”.
Con questo progetto il FAI mette in pratica i principi che sostengono e orientano la propria missione e visione e che, nel quadro dell’art. 118 della Costituzione italiana, si fondano sul volontariato e sull’auspicata partecipazione diretta di persone e comunità alla cura, educazione e promozione del patrimonio di arte e natura italiano.

I beni promossi dai Volontari del FAI nel 2016 sono:

 

Il sostegno degli Iscritti

Una Delegazione vive grazie al lavoro quotidiano dei volontari ma anche grazie al sostegno di tante persone che decidono di iscriversi al FAI.

Chi si iscrive al FAI può partecipare alle attività della Delegazione più vicina durante tutto l’anno.

E' possibile consultare i calendari delle iniziative organizzate, nella regione di vostro interesse cliccando sul menù qui a fianco.


I Punti FAI

Sono oltre 300 i Punti FAI, organizzati e seguiti dalle Delegazioni locali. Si tratta di spazi dedicati al FAI all’interno di musei, librerie, agenzie viaggi e altri esercizi commerciali presso cui è possibile richiedere informazioni sulla Fondazione, iscriversi e rinnovare la propria iscrizione.

Per ulteriori informazioni sulle Segreterie Regionali, le Delegazioni e i Punti FAI, seleziona qui a lato la regione di tuo interesse.

 

Per saperne di più:

Ufficio Delegazioni
Patrizia Brandolini
La Cavallerizza - Via Carlo Foldi, 2 - 20135 Milano
tel 02 46.76.15.263 – fax 02 46.76.15.223
e-mail: [email protected]



Vivi il ponte con noi

Picnic, mostre, yoga festival:
scopri gli eventi dal 2 al 5 giugno

Iscriviti al FAI

E vivi un anno di cultura
divertendoti

Vota i tuoi Luoghi del Cuore

Basta un click per proteggere i luoghi
che ti hanno fatto battere il cuore

Dona il tuo 5x1000 al FAI

Con la tua firma puoi cambiare l'Italia
Codice fiscale 80102030154



Vota i luoghi che ti hanno fatto battere il cuore. Per proteggerli basta un click!