Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

IL FAI IN TOSCANA

VISITA IL MULTIBLOG DELLE DELEGAZIONI FAI

SEGRETERIA REGIONALE

Daniela Di Nardo
Piazza Antinori 3, c/o Palazzo Antinori – 50123 Firenze
tel. 055 214595
email: [email protected]
Da lunedì a venerdì, ore 9.00 - 15.00


CONSIGLIO REGIONALE

Presidente Regionale: Sibilla della Gherardesca

Presidente Regionale Onorario: Maria Vittoria Rimbotti Colonna

Consiglio: Donatella Capresi (*), Rosita Galanti Balestri (*), Emanuele Guidotti (*), Ilaria Marvelli (*), Ippolita Morgese (*), Maria Talarico (*), Anna Maria Pecchioli Garbi Tomassi (*), Giovanni Tombari  (*)

(*) Capi Delegazione

 


SEGNALAZIONE

Il FAI - Fondo Ambiente Italiano, per il tramite della Presidente Regionale FAI Toscana Sibilla della Gherardesca,  lotta unito alle altre Associazioni ambientaliste per la difesa del territorio e del paesaggio .
Rimanendo uniti sono stati ottenuti dei  buoni risultati per fare approvare il Piano di Indirizzo Territoriale ma si vorrebbe anche che, oltre ad essere approvato, il Piano venisse messo in atto e che non rimanesse in un cassetto.
Si è fortemente convinti che preservare l’Ambiente e il Paesaggio sia una primaria ed urgentissima esigenza non solo del nostro Paese, ma del mondo intero.

Leggi il comunicato stampa

 

 

Eventi 2015

SEGNALAZIONE
Sabato 7 Marzo, dalle ore 16.00
La Toscana per le Apuane - Giù le mani dal Piano Paesaggistico!
Si invita a partecipare al presidio Piazza Duomo a Firenze per salvare le Alpi Apuane e il piano paesaggistico della meravigliosa Regione Toscana.
Il Piano paesaggistico è stato duramente attaccato, soprattutto per quanto riguarda le protezioni per le Alpi Apuane, ma anche per tanti altri fragili territori.
Ritrovo alle ore 16.00 in Piazza Duomo a Firenze
Alle ore 16.30 una delegazione andrà a portare un saluto al congresso sulla mobilità che si tiene in Via San Gallo, invitando tutti i partecipanti ad unirsi alla protesta.
Ore 17.30 verrà stesa una scritta di protesta gigante per richiedere le salvaguardie, un flashmob (portare una maglia bianca da mettere sopra ai vestiti) e ci saranno interventi da parte delle varie associazioni, comitati e movimenti che hanno aderito e partecipato.
Ore 20.:00 max fine del presidio

Etica e comportamento
Questa manifestazione sposa la nonviolenza come strumento d'azione e di lotta, non saranno graditi pertanto provocatori e chiunque pensi a scontri verbali o fisici

Trasporti per la Manifestazione dalla zona apuana
Da Capannori e da Massa si stanno organizzando due autobus e servono velocemente adesioni certe per poter prenotare.

CAPANNORI partenza prevista alle ore 14.00, ritrovo vicino all'ingresso dell'autostrada, per l'esattezza al parcheggio situazione alla rotonda seguente l' Esselunga di Porcari andando verso l'autostrada.
Per prenotare subito il posto: Luciano 329 493 1989.

MASSA il pullman partirà da Massa da piazza del tribunale alle ore 12.:00 circa.
Per prenotare subito il posto: Rosalba 3473060787.

NB Le adesioni vanno date con certezza entro Mercoledì 4 ore 12:00

Il costo sarà circa di 10/15 euro a persona, a seconda del numero di partecipanti.

Maggiori informazioni sull'iniziativa qui

SEGNALAZIONE
Mercoledì 25 marzo, dalle ore 15.30 alle ore 20.00
La Presidente regionale FAI Toscana, Sibilla della Gherardesca, parteciperà al convegno organizzato dal  Comitato per la tutela della ex-Manifattura Tabacchi per mettere in risalto le possibilità di  recupero e rifunzionalizzazione della struttura.
L’intervento verterà sul progetto I Luoghi del Cuore, che ha visto la segnalazione della EX- Manifattura Tabacchi come bene da tutelare.

Scarica il programma completo


 

 

 

 

 



A Villa Panza la Natura è arte

Visita la mostra degli artisti
Roxy Paine e Meg Webster

Iscriversi al FAI conviene

Con la tessera FAI per te sconti
in oltre 900 realtà in tutta Italia!

Aiuta l'Abbazia di Cerrate

Scopri come contribuire al restauro
attraverso il progetto di Acquerello

L'Enciclica sull'ambiente

Idee e pareri a confronto sulla
Laudato si' di Papa Francesco



Iscriviti subito al FAI