Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

DELEGAZIONE DI MONZA

Per informazioni:
Via Grigna 13, Monza
cel. 348 5917634
email: [email protected]

Per contattare il Gruppo FAI Giovani Monza: [email protected]


Capo Delegazione:
Elena Colombo
Vice Capo Delegazione: Federica Borsa
Delegazione: Cecilia Allevi, Marika Benazzo, Laura Beretta, Luca Bonetti, Antonella Calaciura, Nicoletta Castagna, Alberto Conconi, Marilena De Acetis, Alessandra Di Gennaro, Rachele Fossati, Noemi Galbiati, Rossella Moioli, Valentina Nardini, Alessandra Pili, Lorenzo Resentera, Rossella Talarico, Giorgio Vago, Alessandro Voci

» Visita il BLOG della Delegazione FAI di Monza «

 

 

Punti FAI


Libreria "Libri e Libri"
Via Italia 22
20900 - Monza

APP Amiche per la pelle
Via Volta 16
20900 - Monza

Libreria "Un mondo di libri"
Corso del Popolo 56
20831- Seregno

Libreria "Tutti giù per terra"
Via G. B. Mauri 5
20900 Monza

 

Eventi 2017


Aprile

EVENTO CONVIVIALE - Evento a cura dei Gruppi FAI Giovani Monza e Como
Lunedì 17 aprile, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18.00
Caccia al tesoro artistica

Rossini Art Site, Via Col Del Frejus - Briosco (MB)
I Gruppi FAI Giovani Monza e Como propongono per Pasquetta una giornata all’aria aperta, animata da una speciale Caccia al Tesoro Artistica, alla scoperta del Rossini Art Site, uno splendido museo a cielo aperto nel cuore della Brianza. Un’esperienza ludica proposta nella doppia versione per grandi e piccini: le Meraviglie Perdute, un gioco per tutta la famiglia in cui i bambini saranno invitati a sfoderare il proprio fiuto di artisti, superare trabocchetti e conquistare un vero tesoro; opere d’arte cercasi, un percorso per adulti con enigmi da superare. Ad ogni tappa gli Apprendisti Ciceroni© del FAI forniranno una breve descrizione delle opere del parco e l’indizio successivo indispensabile per completare il gioco. Durante l’intera giornata un goloso food truck metterà a disposizione dei visitatori le prelibatezze de I Cucinieri. Contributo di partecipazione 12 € per gli iscritti FAI adulti, 15 € per i non iscritti, 30 € famiglie iscritte al FAI, 35 € famiglie non iscritte al FAI (2 adulti e 2 bambini), 5 € bambini fino a 12 anni. Possibilità di iscriversi al FAI in loco alla quota di benvenuto FAI Giovani di 15€ dai 18 ai 35 anni e possibilità di rinnovo alla stessa quota. Per informazioni e prenotazioni: [email protected]

Scarica la locandina dell'evento

Giugno

VISITA CULTURALE
Sabato 17 giugno, ore 09.45
Passeggiata botanica nei Giardini Reali

Villa Reale, viale Brianza 1 - Monza
La Delegazione FAI Monza invita a scoprire i meravigliosi Giardini della Villa Reale di Monza. Progettati dall’architetto Giuseppe Piermarini tra il 1778 e il 1783, dapprima con impianto formale ispirato alla moda francese, secondo un grande disegno geometrico e regolare, i Giardini furono in seguito ampliati al fine di proporre una percezione unitaria con il paesaggio circostante. Oggetto della visita proposta dalla Delegazione sono gli elementi che hanno caratterizzato il giardino, le componenti non più esistenti, la parte all’inglese e la sua evoluzione, il grande disegno paesistico. Con partenza dalla Cascina Fornasetta e dalla Roggia Principe, la visita proseguirà con il laghetto, la grotta di Nettuno, l’imbarcadero, la Torretta, il ponte romano, i giochi d’acqua e le “grotte”. Non mancheranno cenni al giardino originale, al tridente e alle porzioni rimaste del giardino formale. L’attuale varietà botanica, con esemplari di pregio, è il risultato dell’accurato lavoro di sapienti giardinieri, che da inizio Ottocento coltivarono nelle serre più di 15.000 specie diverse e piantarono nei Giardini e nel Parco migliaia di alberi e arbusti. Ad accompagnare i visitatori alla scoperta dei Giardini Reali, il dottor Alberto Guzzi, agronomo, già Dirigente del Corpo Forestale dello Stato e co-redattore del Progetto di restauro dei Giardini. Ritrovo presso la fontana nella corte d’onore della Villa. Contributo di partecipazione a partire da 8 € per iscritti FAI, 12 € per non iscritti FAI. Per informazioni e prenotazioni [email protected]

Settembre

EVENTO CONVIVIALE - Evento a cura del Gruppo FAI Giovani Monza
Sabato 9 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 17.00
BICICLETTARTE - biciclettata nella Valle del Lambro con visita al Rossini Art Site

Canonica Lambro (MB)
Il Gruppo FAI Giovani di Monza è lieto di invitare il pubblico alla BICICLETTARTE. Il percorso partirà da Canonica Lambro (Parcheggio della Vecchia Stazione in via Lambro) alle 9.00, inoltrandosi nei boschi che costeggiano il fiume Lambro fino a raggiungere la località Molini Bassi, dove sarà possibile osservare la struttura di un antico mulino ad acqua. Si proseguirà poi fino al ponte di Triuggio e si risalirà fino al centro di Albiate. Dopo si proseguirà per un tratto attraverso i campi coltivati per poi ridiscendere al fiume in una zona ricca di testimonianze del passato industriale della valle del Lambro. Si procederà verso le sorgenti naturali delle Grotte di Realdino e si raggiungerà Agliate dove si farà una breve sosta all'antica basilica di San Pietro. Da qui si salirà verso Briosco fino a raggiungere alle 11.00 il Rossini Art Site - bellissimo parco dove la natura incontra l'arte contemporanea. Dalle ore 12.15 alle ore 15.00 si farà la visita guidata nella Fondazione Rossini. Sarà possibile pranzare al sacco sui prati. Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma è consigliato utilizzare una mountain bike o comunque una bicicletta robusta con buone sospensioni.
IMPORTANTE: La biciclettata è aperta a tutti a partire dai 10 anni di età. I minori dovranno essere accompagnati (un adulto ogni due minori) e equipaggiati con casco. I partecipanti dovranno presentarsi al punto di partenza già muniti di bicicletta e pranzo al sacco. Possibilità di acquistare bibite, caffè e piccoli snack al Rossini Art Site. Evento a contributo a partire da 15,00€ per iscritti FAI; 18,00€ per non iscritti; 40,00€ iscritti FAI famiglia e 10,00€ ragazzi dai 10 ai 18 anni. Prenotazioni su: www.faiprenotazioni.it. Per informazioni: [email protected]

EVENTO CULTURALE
Domenica 17 settembre, dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Il complesso di San Gerardino: la chiesa, il ponte e i miracoli di Gerardo

Via Gerardo dei Tintori 18 - Monza
La Delegazione FAI di Monza propone una visita al complesso di San Gerardino che si articola in diversi corpi di fabbrica: il corpo principale con scalone e doppio loggiato, le corti interne, e una piccola chiesa edificata tra la fine del Quattrocento e il principio del secolo successivo, con una pregevole Annunciazione dipinta a fresco da Bernardino Luini. Questo prezioso insieme consente di raccontare la storia di Gerardo e sorge nel luogo in cui il santo aveva trasformato la sua abitazione in ospedale verso la seconda metà del XII secolo, sulla riva sinistra del Lambro in prossimità dell’attuale ponte di San Gerardino. Verranno illustrati la figura di Gerardo e la nascita e storia dell’antico ospedale civico, la Chiesa di San Gerardo Inframurano (San Gerardino), la struttura con corte, la visita agli affreschi dei Miracoli di San Gerardo (nella Saletta dei Miracoli), all’edicola posta all’esterno del complesso, quindi al ponte di San Gerardino (un tempo “ponte de Parazo”). Evento a contributo libero aperto a tutti. Possibilità di iscriversi al FAI in loco.
Per informazioni: [email protected]

EVENTO CULTURALE
Domenica 24 settembre, a partire dalle ore 09.30
Quadreria Ospedale San Gerardo: ritratti e lasciti dei benefattori

Villa Serena, Ospedale San Gerardo, Via Pergolesi 33 - Monza
La Delegazione FAI di Monza propone visite alla Quadreria dell’Ospedale San Gerardo, una galleria di ritratti dei benefattori - aristocratici, prelati, borghesi, capitani d’industria, munifici testimoni di un pezzo di storia della città che legarono il loro nome all’Ospedale - istituita fin all’inizio del Seicento in forma graduatoria.
A immortalare le effigi dei donatori, tra il XIX e il XX secolo, furono chiamati in via preferenziale i migliori esponenti della scuola pittorica locale, primo fra tutti Giosuè Bianchi, noto miniaturista, cui succedettero, dopo la breve parentesi del milanese De Notaris, i figli Mosè (presente con due ritratti) e Gerardo, il quale praticò il genere del ritratto avvalendosi delle sue capacità di fotografo professionista. Nella raccolta si trovano anche le firme dei pittori Pietro Tremolada, Eugenio Spreafico e, per finire, Emilio Parma che siglò la lunga serie di ritratti novecenteschi con cui, sulla soglia della seconda guerra mondiale, si chiuse la raccolta.
Oltre alla visita è prevista la lettura di lasciti testamentari di alcuni benefattori. Dalle 9.30 alle 12.40 (ultima visita alle 11.30) e dalle 14.30 alle 17.40 (ultima visita alle 16.30) – 5 visite la mattina e 5 il pomeriggio con partenza gruppo ogni mezz’ora. Durata della visita guidata: 70 minuti. Evento a contributo libero aperto a tutti.
Possibilità di iscriversi al FAI in loco. Per informazioni: [email protected]

CONCORSO FOTOGRAFICO #FAIUNOSCATTO
Fino al 10 settembre
#FAIunoscatto

Monza
In occasione della mostra primaverile “Conoscere e amare l’Italia” alla Villa Reale di Monza, la Delegazione FAI di Monza organizza il concorso fotografico “#FAIUNOSCATTO - Identità, trasformazioni e paesaggi della Brianza”. Negli Anni Sessanta Renato Bazzoni, uno dei fondatori del FAI, ha utilizzato la macchina fotografica per documentare le trasformazioni del nostro Paese: i partecipanti al concorso sono invitati a raccogliere il testimone e a interpretare con una fotografia quello che si ritiene più rappresentativo delle molteplici identità della Brianza. Il concorso è aperto a tutti. Ciascun partecipante può inviare fino a tre fotografie alla mail [email protected] allegando anche la scheda di iscrizione scaricabile qui. Entro il 1 novembre 2017 la giuria annuncerà due vincitori per categoria a cui saranno assegnati i seguenti premi: due biglietti palco per un concerto alla Scala in calendario per l’autunno 2017 al primo classificato; due biglietti per un concerto della Società del Quartetto in calendario per la primavera 2018 presso Villa Necchi Campiglio al secondo classificato; cinque biglietti di ingresso omaggio utilizzabili presso i beni FAI aperti al pubblico entro il 31 dicembre 2018 e un corso di fotografia presso il Circolo Fotografico Monzese al terzo classificato.
Per tutte le informazioni sul concorso fotografico scarica il regolamento completo o scrivi alla mail [email protected]

Scarica il regolamento per partecipare al concorso





 






RENDI UNICA LA TUA ESTATE

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero.

“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti.



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!