Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

ABBAZIA DI SANTA MARIA DI CERRATE

Una meraviglia nel cuore del Salento

Secondo la leggenda l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate a Lecce venne fondata dal re Tancredi di Altavilla a cui apparve la Madonna dopo aver inseguito una cerbiatta in una grotta. Risalente al XII secolo, periodo in cui ospitò un gruppo di monaci basiliani, con il tempo diventò uno dei più importanti centri religiosi dell’Italia Meridionale. Nel 1531 passò sotto il controllo dell’Ospedale degli Incurabili di Napoli, mentre nel 1711 fu saccheggiata dai pirati turchi cadendo in uno stato di completo abbandono che proseguì fino al restauro affidato dalla Provincia di Lecce all’architetto Franco Minissi, nel 1965. Da questo intervento nacque il Museo delle Arti e delle Tradizioni popolari del Salento. Nel 2012, infine, la Provincia, dopo aver indetto un Bando pubblico, affidò l’Abbazia al FAI in concessione trentennale diventando, così, il primo Bene della Fondazione in Puglia.

INDIRIZZO

Strada Provinciale Squinzano - Casalabate (SP 100), km 5.900 - 73100 Lecce

CONTATTI

tel. 0832 361176
[email protected]

ORIGINE

Concessione Provincia di Lecce, 2012

SERVIZI

COME ARRIVARE

INFO E ORARI ►

SCOPRI L'ABBAZIA ►

SCUOLE E GRUPPI ►

VISITA I DINTORNI ►

ISCRIVITI AL FAI ►

SOSTIENI IL RESTAURO ►




“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero

C.F. 80 10 20 30 154

Con il 5x1000 al FAI
la tua firma può salvare l'Italia

FAI PONTE CON IL FAI!

Scopri tutti gli eventi
organizzati nei nostri beni



DONA il tuo 5x1000 al FAI. Codice fiscale 80 10 20 30 154.