Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

TEATRINO DI VETRIANO

Il teatro più piccolo del mondo

Settantuno metri quadrati di bellezza in miniatura con tutti gli elementi del teatro all’italiana. Una ‘bomboniera’ di fine Ottocento inclusa nel Guinness dei Primati come il più piccolo teatro storico pubblico del mondo.

INDIRIZZO

Vetriano, Loc. Grebbia 1, Pescaglia (LU)
GPS N 43° 58' 57.16" E 10° 28' 18.25"

CONTATTI

tel. 0583/358118
Abitazione del custode 0583358131
Property Manager 368/3453189
[email protected]

ORIGINE

donaz. di eredi Biagini e concess. Comune di Pescaglia - 1997

SERVIZI

visite guidate per le scuole (su prenotazione)

COME
ARRIVARE

Autostrada Firenze Mare A11, uscita Lucca. Seguire indicazioni per Garfagnana sulla SS dell'Abetone fino a Diecimo, poi seguire cartelli indicatori.

INFO E ORARI

Aperto solo su prenotazione.

In occasione delle festività (Pasqua, Ferragosto, e dal 1° dicembre al 2 gennaio) il Teatrino è chiuso.

BIGLIETTO DI INGRESSO

A sostegno delle attività del Teatrino è gradito un contributo di € 5.
Visita guidata obbligatoria.

In caso di eventi il biglietto di ingresso può variare.

I visitatori disabili accedono gratuitamente ai Beni del FAI aperti al pubblico presentando la tessera ANMIC - Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili.

VISITE GUIDATE

Visite guidate obbligatorie su prenotazione telefonando alla custode (ore pasti) o scrivendo alla mail [email protected].

SPECIALE SCUOLE

Visita guidata che dura 40 minuti, solo su prenotazione telefonando alla custode (ore pasti) o scrivendo alla mail [email protected].

SPECIALE SCUOLE►

EVENTI AL TEATRINO ►

ISCRIVITI AL FAI ►



“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Regalati un 2017 all'insegna del
tempo libero di qualità.

DONA PER IL TERREMOTO

Sostieni il restauro della Madonna
del Sole ad Arquata del Tronto.

SALVA IL SUOLO

Firma la petizione che chiede norme
per la tutela del suolo europeo.



Regalati un anno nella Italia più bella: iscriviti subito al FAI!