Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Auguri dal Presidente del FAI

A tutti gli Italiani e agli stranieri che amano l'Italia


Dal Presidente Leggi gli auguri del professore Andrea Carandini, presidente del FAI, per un nuovo anno ricco di «singole azioni, buone e belle (...) così che tutti ci si possa mettere insieme, fecondamente discutendo, per salvare e sviluppare la nostra Patria».

«Ci avviciniamo al nuovo anno gravati da nuvoloni e problemi, e con tanti Italiani spesso dediti a sprecare il loro tempo in sterili scontri. Noi non ci facciamo determinare né dai nuvoloni, né dagli odi. Restiamo fermi, fedeli alla missione che interpretiamo il più possibile nel concreto delle singole azioni buone e belle, le quali non mancano mai di generare consorelle. Non siamo ancora abbastanza, pur continuamente crescendo, ma siamo sulla buona via, e chissà che un giorno la creazione di un paese decente prevalga nel senso comune, così che tutti ci si possa mettere insieme, fecondamente discutendo, per salvare e sviluppare la nostra Patria. Solo così potremo riprendere quota, non grazie al venticello della calunnia ma sulla brezza positiva del fare l'interesse di tutti. Con questo spirito mando un augurio a tutti i concittadini a agli stranieri che amano l'Italia, che sono amici del FAI e che amano fare più che parlare».

Andrea Carandini
Presidente del FAI

giovedì 22 dicembre 2016



Inserisci il tuo commento
INVIA
Per inserire un commento devi prima procedere alla LOGIN. Se non hai ancora un account REGISTRATI QUI.
NON CI SONO COMMENTI

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Il 25 e 26 marzo il FAI ti aspetta
in 1.000 luoghi straordinari di Italia

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

E vivi le Giornate FAI da protagonista
grazie ai vantaggi per gli iscritti

INSIEME CAMBIAMO L'ITALIA

Fino al 3 aprile dona al FAI
con un SMS al 45517

GRAZIE AGLI SPONSOR

La 25° edizione di Giornate FAI è resa
possibile grazie a chi ci sostiene



Scopri tutte le 1.000 aperture delle Giornate FAI di Primavera 2017
Iscriviti subito al FAI!