Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Cittadino del mondo

Arte

Una rassegna monografica dedicata al 'padre dell'astrattismo' racconta la sua vita e il cambiamento profondo della sua pittura influenzata dai paesi in cui visse

Si è inaugurata ieri a Milano la mostra dedicata a Vassily Kandinsky (sconto del 20 % sul prezzo del biglietto per gli Iscritti FAI), un percorso espositivo che documenta i diversi passaggi compiuti da questo geniale pittore in ogni tappa della sua vita. Le opere provengono dal Centre Pompidou di Parigi che ne conserva la maggiore raccolta di dipinti. Dai piccoli paesaggi dell'inizio novecento, ancora influenzati dall'impressionismo, per passare poi ad alcuni dipinti a tempera in cui, su un rigoroso fondo nero, si stagliano figurazioni ispirate al folklore russo, per arrivare infine ai dipinti più propriamente surrealisti, frutto del suo avvicinamento al movimento tedesco del Cavaliere azzurro, che segna definitivamente la svolta astrattista di Kandinsky. Più di ottanta lavori, tra dipinti e opere su carta, che illustrano i periodi principali della carriera dell'artista russo.Ma la vera sorpresa della mostra è la prima sala, dove i visitatori si ritroveranno catapultati nell'universo di Kandinsky grazie all'allestimento delle pitture parietali ricreate nel 1977 dal pittore restauratore Jean Vidal: opere concepite e realizzate nel rispetto fedele dei cinque originali eseguiti nel 1922 da Kandinsky per decorare il salone ottagonale della Juryfreie Kunstausstellung, esposizione senza giuria che si tenne annualmente a Berlino fra il 1911 e il 1930. Non sono molti gli artisti che nella loro vita sono diventati cittadini di tre diversi Stati: Vassily Kandinsky nacque a Mosca nel 1866, fu celebrato nella famosa scuola di architettura e arte Bauhaus come tedesco e morì cittadino francese nella Parigi del 1944. Questa rassegna monografica racconta proprio questa sua storia, attraverso le incredibili opere che gli sono valse il titolo di 'padre dell'astrattismo'.

Per maggiori informazioni visita il sito della mostra!

Fonte: Tgcom


Vai all'archivio delle news



L'ESTATE NON È FINITA

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti.



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!