Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

SOS FAI


1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

>>



Il "no" del FAI alla superstrada Magenta-Vigevano

Prosegue la polemica dopo il voto favorevole al progetto dell'ANAS

“Non si può continuare su un progetto vecchio di vent'anni che non risolve i problemi del territorio ma sottrae terreno agricolo e minaccia un'area naturale tutelata dall'UNESCO”. Questa la posizione del FAI dopo il via libera, votato...

Leggi tutto...

La strada giusta per il Ticino

La strada giusta per il Ticino

Prevista per domani la decisione sulla Magenta-Milano-Vigevano

“E' assolutamente necessario non perdere quanto di positivo è stato proposto dal Parco ed enti locali per rendere compatibile con la sua vocazione ambientale, turistica e agricola, il progetto della superstrada Magenta-Milano-Vigevano”....

Leggi tutto...

"STOP al glifosato"

Il FAI sostiene la campagna contro il pesticida più utilizzato al mondo

E'ampiamente usato per il controllo delle piante infestanti per la sua azione erbicida, che agisce in modo non selettivo ma elimina tutta la vegetazione. Per questa ragione è impiegato su colture arboree, erbacee e in aree non destinate...

Leggi tutto...

Fiume Ticino © Foto di Giorgio Gonnella

Il Ticino muore di sete

Ecco perché il Fiume Azzurro rimane senza acqua di Gian Antonio Stella

L'allarme della presidenza e della direzione del Parco del Ticino, condiviso pienamente dal Fai, si è rivelato fondato. Il livello dell'acqua del Lago Maggiore, nel quale il Ticino affluisce prima di riprendere il suo corso attraverso...

Leggi tutto...

A rischio l'ecosistema del Ticino

A rischio l'ecosistema del Ticino

Il Parco ha disposto una diffida per il ripristino immediato del livello delle acque.

“Considerato che non ci ascoltano e si persevera nell'applicare questa modalità, abbiamo proceduto con una diffida. Ognuno si assumerà le proprie responsabilità”.

Leggi tutto...

Trivelle in Adriatico: più costi che benefici

Trivelle in Adriatico: più costi che benefici

La multa alla British Petroleum riapre il dibattito sulle concessioni petrolifere

È notizia di questi giorni che la BP - British Petroleum dovrà pagare una multa record di 18,7 miliardi di dollari per il disastro ambientale nel Golfo del Messico dell'aprile 2010, causato da un'esplosione a bordo della piattaforma...

Leggi tutto...

Adriatico, no alle trivelle entro le 12 miglia

Adriatico, no alle trivelle entro le 12 miglia

Ricorso al TAR Lazio delle principali associazioni ambientaliste

FAI, Greenpeace, Legambiente, Marevivo, Touring Club Italiano e WWF hanno presentato ricorso al TAR Lazio per annullare un'autorizzazione che consente la riperimetrazione di una concessione di ricerca di gas e petrolio in mare entro...

Leggi tutto...

Ticino, continua la situazione critica

Ticino, continua la situazione critica

Ancora a rischio siccità il Fiume Azzurro

Il Ticino è ancora a rischio per la riduzione della quota del livello delle acque del lago Maggiore trattenuta dalla diga (dagli auspicati 1,50 metri a 1,25), riduzione voluta dal Ministero dell'Ambiente, evidentemente più sensibile...

Leggi tutto...

Minacciata la Lomellina

Minacciata la Lomellina

A rischio l'area lombarda per l'Autostrada Regionale Broni - Pavia - Mortara

Il FAI, insieme a Italia Nostra, LIPU e WWF, prosegue nella sua azione di tutela del paesaggio e dell'agricoltura della Lomellina, area lombarda nota per la qualità del suolo agricolo e per l'integrità del paesaggio, minacciata dal...

Leggi tutto...

SOS Paesaggio: a rischio Porta Barete

SOS Paesaggio: a rischio Porta Barete

Potrebbe essere nuovamente interrato il luogo de cuore de L'Aquila

Porta Barete, luogo del cuore de L'Aquila che ha raccolto oltre 11.500 voti all'ultima edizione del Censimento, è la più antica porta d'accesso alla città che oggi rischia di essere nuovamente interrato per la ricostruzione di un palazzo.

Leggi tutto...

Trivelle nel Mar Adriatico

Trivelle nel Mar Adriatico

Crespi: inaccettabile l'assenza di un piano di intervento

Sono già oltre 13.000 i kmq del Mar Adriatico interessati dallo sfruttamento petrolifero: un numero che rischia di aumentare per la concessione di nuove istanze di sfruttamento o ricerca, attualmente in corso di valutazione. “Un approccio...

Leggi tutto...

Commissioni Camera approvano risuluzione geotermia

Commissioni Camera approvano risoluzione geotermia

Accolte le raccomandazioni del FAI

L'atto approvato all'unanimità è un passaggio significativo in materia di energia. Ai Presidenti e ai deputati delle due commissioni va il plauso del FAI per avere coniugato il supporto ad un settore energetico importante come quello...

Leggi tutto...

Stop al cemento sul Foro di Capo Colonna

Stop al cemento sul Foro di Capo Colonna

Questo primo risultato è giunto anche grazie all' impegno del FAI

I lavori per riqualificare il piazzale della Chiesa hanno fatto emergere l'area archeologica del Foro di Capo Colonna. Questa importante testimonianza storica è stata ricoperta da una colata di cemento: ora i lavori sono stati sospesi,...

Leggi tutto...

A rischio uno dei parchi più antichi d'Europa

A rischio uno dei parchi più antichi d'Europa

Leggi l'appello delle associazioni ambientaliste al Premier Renzi

Il FAI insieme ad altre associazioni ambientaliste chiede al Presidente del Consiglio di non approvare il testo firmato da Lombardia, Trentino e Alto Adige che rischia di smembrare il Parco Nazionale dello Stelvio in tre comitati di...

Leggi tutto...

A rischio il Mar Adriatico

A rischio il Mar Adriatico

Scopri di più sul piano di sfruttamento petrolifero della Croazia

Il piano del Governo croato prevede un ampio sfruttamento dei giacimenti petroliferi nel Mar Adriatico che potrebbe stravolgere il senso stesso di mare trasformandolo una serie ininterrotta di campi petroliferi.

Leggi tutto...

SOS Paesaggio: no alla

Il progetto “variante Tremezzina "va cambiato

Per il FAI ci sono delle criticità relative alla cattiva progettazione della struttura

Secondo il FAI nella progettazione della nuova arteria stradale non vengono considerati gli impatti sul Santuario della Vergine del Soccorso e sul Sacro Monte di Ossuccio, dal 2003 patrimonio UNESCO per le loro peculiarità di luogo...

Leggi tutto...

SOS Paesaggio: l'energia geotermica

SOS Paesaggio: l'energia geotermica

Scopri la posizione del FAI

Il FAI, insieme a Italia Nostra e Legambiente, ha partecipato a un'audizione informale alla Camera dei Deputati sulla produzione di energia da impianti geotermici.

Leggi tutto...

Energia geotermica: i pro e i contro

Energia geotermica: i pro e i contro

Leggi la posizione del FAI

Il FAI, insieme a Italia Nostra e Legambiente, ha partecipato a un'audizione informale alla Camera dei Deputati sulla produzione di energia da impianti geotermici.

Leggi tutto...

Grandi navi a Venezia: appello al Governo

Grandi navi a Venezia: appello al Governo

Il FAI ribadisce la necessità di impedire il passaggio delle grandi navi nel Canale della Giudecca

A fronte della sentenza del TAR del Veneto che permette nuovamente alla grandi navi di attraversare il Canale della Giudecca di Venezia mettendo così in serio pericolo il paesaggio e l'ambiente della laguna, il FAI chiede al Governo...

Leggi tutto...

Appello al Governo per un'Agenda ambientalista

Appello al Governo per un'Agenda ambientalista

Presentata oggi a Palazzo Chigi l'agenda per la ri-conversione ecologica del Paese

Il FAI è tra le 16 associazioni di tutela ambientale che oggi hanno presentato a Palazzo Chigi una lista degli interventi più urgenti che il Governo dovrebbe attuare nel campo della tutela e promozione di ambiente, paesaggio e patrimonio.

Leggi tutto...

I BENI DEL FAI

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti.



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!