Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Carta degli ingredienti

Sono tanti i prodotti lattiero caseari che hanno origine dal latte lombardo. Qui di seguito ti proponiamo alcuni formaggi tra i più tipici di queste terre ma sentiti libero di usare la tua fantasia per scegliere altri ingredienti per la tua ricetta, l'unica condizione essenziale è l'uso del latte lombardo o dei suoi derivati...a te la scelta!

bargos BAGOSS Detto ‘grana bresciano’è originario di Bagolino (BS), ed è prodotto in Val Caffaro e in Val Sabbia. Dal sapore aromatico ma non piccante è un formaggio per buongustai.
BITTO Formaggio tipico della Valtellina prende il nome dall’omonimo torrente. La produzione limitata e la fama di ottimo formaggio, dolce e lievemente aromatico, lo rendono un prodotto ricercato.
Branzi BRANZI Il nome deriva dal Comune di Branzi, in Val Brembana, dove ha origine. La consistenza può essere più o meno morbida e il sapore può variare con l’invecchiamento da dolce a lievemente piccante.
CAPRINO CAPRINO Il termine indica tutti i piccoli formaggi realizzati con il latte di capra, da mangiare al naturale o aromatizzati. In Lombardia sono noti, tra gli altri, i caprini della Valtellina e del Pavese.
CASOLET CASOLET DELL'ADAMELLO Prodotto nella zona del massiccio dell'Adamello, in Valcamonica ha una forma curiosa ed è un ottimo formaggio da taviola a basso contenuto di grassi.
CRESCENZA STRACCHINO Prodotto tutto l'anno nella pianura lombarda è un formaggio molle, dal sapore latteo, dolce e delicato, versatile per tante preparazioni culinarie.
FORMAGGELLA FORMAGGELLA Piccoli formaggi spesso seguiti dal nome del paese d'origine. Possono essere dolci e cremosi, se freschi, o piccanti e dalla crosta sottile, se stagionati.
FORMAI DE MUT FORMAI DE MUT Letteralmente "formaggio di pascolo" è un prodotto tipico dell'Alta Val Brembana: ha un sapore delicato e fragrante, dall'aroma caratteristico dei pascoli montani.
GARDA GARDA Prodotto in tutto l'alto Garda Bresciano è un formaggio tipico di Tremosine. Da taglio o da grattugia ha un sapore leggermente marcato, molto gradevole.
GORGONZOLA GORGONZOLA Il nome deriva dall’omonima cittadina lombarda e sembra che sia nato dall’errore di un mandriano nel XII secolo. Inimitabile formaggio dal sapore dolce o piccante.
GRANA LODIGIANO GRANA LODIGIANO Vera rarità gastronomica sempre più difficile da trovare, è noto già dal 1500. Si accompagna bene con qualsiasi cibo, ma si gusta anche da solo.
GRANA PADANO GRANA PADANO Formaggio noto in tutto il mondo l'origine è contesa tra Lodi e Codogno. L'aroma è fragrante e il sapore deciso, ma al tempo stesso delicato, mai piccante.
MASCARPONE MASCARPONE Prodotto nella pianura lombarda è alla base di molti dolci. Ha un sapore dolce e latteo e una consistenza cremosa, va consumato freschissimo.
PANNERONE PANNERONE Originario del lodigiano e del milanese è oggi difficilmente reperibile. Detto 'gorgonzola bianco' ha un sapore dolce ed aromatico, con una sfumatura amarognola.
PARMIGIANO REGGIANO PARMIGIANO REGGIANO Famoso in tutto il mondo è prodotto nella vicina Emilia ma anche nella provincia di Mantova. Gusto e aroma sono fragranti, delicati e saporiti, privi di venatura piccante.
PROVOLONE PROVOLONE Originario dell'Italia meridionale da fine '800 è prodotto anche nella pianura lombarda. Si presenta in diversi formati e può essere delicato e burroso o piccante.
QUARTIROLO QUARTIROLO Formaggio da tavola a pasta molle ha un sapore aromatico velatamente acidulo. E' tipico delle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Milano, Pavia e Varese.
SCIMUDIN SCIMUDIN Tipica formaggella valtellinese dal sapore dolce e cremoso e dall'arome delicato, che ne fanno un classico formaggio da tavola.
SILTER SILTER Prodotto nella Bassa Val Camonica e nelle zone ad est del lago d'Iseo è un formaggio da intenditori, poco noto fuori dal contesto locale e dal gusto dolce e aromatico.
Strachitunt STRACHITUNT Dalle piccole venature verde-bluastre, simili al gorgonzola, è un formaggio prodotto in Val Brembana, Val Taleggio e Valsassina.
TALEGGIO TALEGGIO Uno dei formaggi più tipici della Lombardia nasce nella Val Taleggio nel X e XI secolo. Ha un odore caratteristico, a volte pungente, e un sapore dolce.
VALTELLINA CASERA VALTELLINA CASERA Prende il nome dalle cantine, 'casere', in cui era prodotto in Valtellina. Dal sapore dolce ed aromatico, via via più deciso con l'invecchiamento, è l'ingrediente base dei tipici pizzoccheri.



GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Il 25 e 26 marzo il FAI ti aspetta
in 1.000 luoghi straordinari di Italia

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

E vivi le Giornate FAI da protagonista
grazie ai vantaggi per gli iscritti

INSIEME CAMBIAMO L'ITALIA

Fino al 3 aprile dona al FAI
con un SMS al 45517

GRAZIE AGLI SPONSOR

La 25° edizione di Giornate FAI è resa
possibile grazie a chi ci sostiene



Scopri tutte le 1.000 aperture delle Giornate FAI di Primavera 2017
Iscriviti subito al FAI!