Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Formaggino delle vacanze

da Nicoletta

Tipo di piatto
Secondo

Difficoltà
Facile

Per quante persone?
4

Tempo di preparazione
10 minuti più attesa completamento

Tempo di cottura
10 minuti

Ingredienti
2 litri latte lombardo
caglio animale
sale

Preparazione
Versare il latte in una pentola d'acciaio.Portare il latte alla temperatura di 37 gradi tenendo il gas a fiamma media, non troppo alta, ma nemmeno al minimo.Raggiunta la temperatura (si deve controllare con un termometro per alimenti), si spegne il fuoco, si versa un cucchiaio di caglio e si mescola bene. si copre con un telo e si lascia raffreddare a temperatura ambiente senza spostare la pentola. Dopo circa un'ora e mezza si ripone così com'è nel frigo. Dopo mezza giornata, lo si tira fuori e si tira su il latte dalla consistenza budinosa con la schiumarola, mettendolo nella fascina (io uso un colino d'acciaio a trama fine fine acquistato all'ikea) e lo si sala, avendo cura di sovrapporre il colino a una capiente ciotola che raccolga il siero che sgocciola. Lo si ripone coperto con domopak in frigo per alcune altre ore. Lo si ritira fuori, lo si ribalta, lo si rimette nel colino e lo si sala dall'altra parte e lo si rimette in frigo, sempre con qco sotto per lo sgocciolamento. Dopo qualche ora il vostro formaggio fresco e spalmabile dal gusto di latte è pronto per essere mangiato.



GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Il 25 e 26 marzo il FAI ti aspetta
in 1.000 luoghi straordinari di Italia

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

E vivi le Giornate FAI da protagonista
grazie ai vantaggi per gli iscritti

INSIEME CAMBIAMO L'ITALIA

Fino al 3 aprile dona al FAI
con un SMS al 45517

GRAZIE AGLI SPONSOR

La 25° edizione di Giornate FAI è resa
possibile grazie a chi ci sostiene



Scopri tutte le 1.000 aperture delle Giornate FAI di Primavera 2017
Iscriviti subito al FAI!