Per il paesaggio, l'arte e la natura.
Per sempre, per tutti.

Patate gratinate

da Tiziano

Tipo di piatto
Secondo

Difficoltà
Facile

Per quante persone?
6

Tempo di preparazione
40 min

Tempo di cottura
45 min

Ingredienti
750 g patate già pelate (circa 1 kg da pelare)
130 g cipolla (una cipolla)
125 g Branzi della Val Brembana semistagionato
200 ml panna da cucina di latte lombardo
10 g preparato liofilizzato per brodo di pollo o vegetale (20 ml, 4 tsp)
15 g acqua (15 ml, 3 tsp)
30 g Grana Padano

Preparazione
Mettere l’acqua nel recipiente per la cottura a vapore e iniziare a scaldarla. Pelare le patate fino ad ottenerne 750 g. Tagliare le patate con la mandolina a fette di circa 4 mm di spessore. Quando l’acqua bolle mettere a cuocere a vapore le fette di patate per 7 minuti. Tagliare la cipolla a rondelle di circa 2 mm di spessore. Grattugiare, con uno strumento a buchi grossi, il Branzi in modo da ottenere tante striscioline di formaggio. Preriscaldare il forno a 180 °C. Versare in una ciotola la panna, il preparato per brodo e l’acqua, quindi amalgamare bene il composto. Coprire il fondo di una pirofila 18x26 cm con uno strato di patate. Mettere sulle patate 1/3 delle cipolle. Aggiungere sulle cipolle 1/3 del Branzi a filetti e bagnare il tutto con 1/3 del composto a base di panna. Eseguire altri due strati (patate-cipolle-formaggio-panna). Coprire completamente l’ultimo strato con il Grana Padano grattugiato al momento. Infornare a 180°C per 40 min. Alzare al massimo la temperatura ( 250°C) con il grill acceso e proseguire la cottura per 5 min o fino alla doratura gradita della superficie.



RENDI UNICA LA TUA ESTATE

Castelli, ville, boschi: scopri le
meraviglie del FAI in tutta Italia!

ISCRIVITI SUBITO AL FAI

Entra con noi nell'Italia che ami.
Dona valore al tuo tempo libero.

“ROBERT WILSON. TALES”

Emozionati con le opere in mostra
a Villa Panza, Varese.

1 TESSERA, 1.000 VANTAGGI

Scopri tutti gli sconti riservati
ai nostri iscritti.



Dona valore al tuo tempo libero: iscriviti al FAI!