DELEGAZIONE DI IVREA E CANAVESE

Per informazioni: [email protected]

Capo Delegazione: Carlo Arborio Mella
Delegazione: Carla Barbero, Marcello Boella, Corrado Bollo, Cristina Bonfanti, Mariangiola Carnevale, Lucia Coppo, Alessandra Mei, Rossella Ronca, Paola Sidro, Ricci Faggiani, Nella Falletti, Francesco Reale, Tomaso Ricardi di Netro, Christian Verraz


Punto FAI

Libreria Lorenzo Garda
Via Palestro 33 – Ivrea

 

 

Battistero di San Giovanni e Pieve di San Lorenzo

BENE PROMOSSO DAI VOLONTARI DEL FAI NEL 2016

Il luogo è indicato come "Monumento Segnalato dal FAI": grazie a una Convenzione tra il FAI e il Comune di Settimo Vittone, la Delegazione FAI di Ivrea e Canavese ha in carico la valorizzazione, la promozione e la pubblica fruizione del luogo.

Scopri il bene e gli orari di visita


 

Eventi 2016

 

Marzo - Ottobre

Dal 20 Marzo al 30 Ottobre, ogni domenica ore 15.00 - 18.00
Visite guidate al Battistero di San Giovanni e alla Pieve di San Lorenzo di Settimo Vittone
Dopo le Giornate FAI di Primavera si riaprono il Battistero di San Giovanni e la Pieve di San Lorenzo di Settimo Vittone, con visite a cura dei Volontari FAI.
La Delegazione di Ivrea e Canavese invita a scoprire il Battistero di San Giovanni e la Pieve di San Lorenzo, insigne complesso di architettura pre-romanica di età carolingia, datato intorno alla metà del IX secolo. Il Battistero ottagonale è collegato alla Pieve con un corridoio costruito in tempi più recenti. Sulle pareti della Pieve interessanti affreschi datati dal XII al XV secolo. Le strutture architettoniche, i cicli pittorici e il valore ambientale vantati da questo monumento gli permettono di fregiarsi del titolo di "Monumento Segnalato dal FAI", in forza di una Convenzione tra il FAI e il Comune di Settimo Vittone. Il bene è inoltre inserito tra i 'beni promossi dai Volontari del FAI nel 2016".
Gli affreschi interni continuano a regalare emozioni e a suscitare interesse con la loro storia articolata e poco nota, la scoperta di un fonte battesimale ad immersione, integro e perfettamente conservato, i lavori in fase di ripresa nel 2016 e l'alta valenza del contesto paesaggistico, sono l'occasione per proporre speciali visite condotte dagli operatori del cantiere di cui verrà data notizia tempestivamente.

Possibilità di prenotare visite per gruppi di almeno 10 persone, in giorni e orari da concordare con la Delegazione con almeno 2 gg. di anticipo.

Contatti: Tel 328 53 66477 Delegazione FAI di Ivrea e Canavese oppure 349 559 1345 Associazione Turistica Pro Loco di Settimo Vittone.
Per visite guidate, contributo a partire da 5 euro per gli Iscritti FAI, da 8 euro per i non iscritti.
Gruppi di non iscritti FAI formati da oltre 15 persone, contributo a partire da 5 euro.

Giugno

CONVEGNO
Venerdì 10 giugno
Il canale del Maresciallo: un Rivo d’acqua che unisce

Castello di Castellamonte
Strada del Castello 4 Castellamonte (TO)
Il Canale, costruito a metà del Cinquecento dal Maresciallo di Caluso, oggi vuole tornare ad essere elemento di unione.
Un unico rivo d’acqua che parte dal Torrente Orco e giunge alla Mandria di Chivasso, su cui hanno prosperato le attività agricole e artigianali.
Percorrere la strada che costeggia il canale è un’esperienza tra storia, arte, archeologia industriale in una natura a tratti intatta, a tratti fortemente antropizzata
Informazioni: [email protected]

Luglio

CONCERTO
Venerdì 1 luglio, ore 21.00
Liriche sulle strade medievali e canti amorosi del '600

Nell’ambito della rassegna Artisti in San Lorenzo, la Delegazione di Ivrea e Canavese propone un concerto per soprano ed arpa con Aki Osada – soprano, Marta Graziolino - arpa.
Parteciperà alla serata la scrittrice Mariella Beata Getto, con la lettura del suo racconto L’ultima visita al Castello
L’autrice ritorna con la fantasia e con il cuore ai ricordi d’infanzia, quando si recava al Castello di Settimo, in visita alla signora Angiola e, ogni volta, la Pieve di San Lorenzo le appariva come un luogo magico.
Nell’ambito delle manifestazioni per valorizzare il territorio di Settimo ed, in particolare, la Pieve di San Lorenzo con lo scopo di raccogliere i fondi per terminare gli scavi all’interno del Battistero, la Delegazione FAI di Ivrea e Canavese raccoglie contributi volontari nell’ambito del programma Puntiamo i Riflettori. Il monumento sarà aperto in via straordinaria il venerdì pomeriggio 1 luglio dalle 15 alle 19 per tutti i visitatori.
Tutti i fondi raccolti nella serata (contributo di euro 5 per il concerto o di euro 7, cumulativo per visita e concerto) saranno destinati al completamento delle opere.
In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno della Cappella della Madonna delle Grazie



 






Le condizioni relative all'organizzazione tecnica di eventuali viaggi sono a cura dell’Agenzia Anfiteatro Viaggi - Corso Massimo D’Azeglio, 59 – Ivrea. Tel. 0125 644545.
La Delegazione cura i contenuti culturali relativi alla meta del viaggio.