ISCRIVITI AL FAI

Calabria tra Oriente e Occidente

Condividi
Calabria tra Oriente e Occidente
Gite culturali Appuntamento a cura di DELEGAZIONE FAI DI TRENTO

Un viaggio culturale alla scoperta di una regione nota e frequenrtata soprattutto per le sue località balneari e la natura rigogliosa e selvaggia. Sono forse meno conosciute le numerose testimonianze artistiche delle tante popolazioni che l'hanno abitata nei secoli.

Si visiterà la città di Cosenza passeggiando tra i vicoli e le chiese del borgo vecchio e il Castello Normanno - Svevo, Si scoprirà anche Rossano, cittadina alle estreme propaggini della Sila Greca, nota a molti per la produzione della liquirizia la cui produzione risale al 1700.
Una giornata sarà poi dedicata alla Sila, con passeggiata sul lago Cecita. uno dei tanti bacini artificiali del territorio. Si proseguirà poi per Fallistro per ammirare i Giganti della Sila, Bene FAI dal 2016, all'interno della Riserva di proprietà dell'Ente Parco Nazionale. Oltre ad essere un territorio importante per la sua dimensione naturalistica, la Sila è ricca di chiese e basiliche, di storia e tradizioni popolari.
A Paola, abitato dedicato al santo eremita fondatore dell'ordine dei Minimi, si visiterà il Santuario situato nella gola del torrente Isca, Probabilmente sarà possibile entrare anche nella biblioteca del santuario, normalmente chiusa al pubblico.
A Soveria Mannelli si visiterà lo storico lanificio Leo, inrteressante esempio di impresa - museo.
Gli ultimi giorni saranno dedicati a Gerace, Locri,Stilo, Monasterace Marina, Casignana e Reggio Calabria.

Contatti

Per informazioni e prenotazioni (entro il 20 settembre) clicca qui.
Scopri qui il programma dettagliato.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te