DA MALOMBRA ALLE INQUIETE OMBRE DEL GIALLO 2017

Share
DA MALOMBRA ALLE INQUIETE OMBRE DEL GIALLO 2017
Appuntamento di tipo Iniziative culturali A cura di Beni FAI

Conversazione con lo scrittore Andrea Fazioli sulle tendenze della ¿semplice arte del delitto¿. Interventi musicali al sassofono di Alan Rusconi.

Sabato 16 settembre

Muovendo dalle radici nobili della letteratura “noir” dell'ultimo scorcio dell'Ottocento europeo, e da quel modello non solo letterario che sarà Malombra di Antonio Fogazzaro, Alberto Buscaglia dialoga con Andrea Fazioli, il più noto e seguito degli scrittori svizzeri di lingua italiana che si dedicano al genere noir; una categoria letteraria che il canone moderno situa indiscutibilmente tra la letteratura maggiorenne, se non altro per il pregevole contributo stilistico che molti grandi autori hanno profuso nel genere: basti pensare a classici come Balzac, Poe, Conan Doyle, Cherteston… o ai tantissimi scrittori novecenteschi tentati da trame misteriose e delittuose e dai conseguenti e aggrovigliati percorsi disvelatori: da Carlo Emilio Gadda a Georges Simenon, da Piero Chiara a Hemingway, a Nabokov; o ai grandi “specialisti” come Dashiell Hammett e Raymond Chandler; ma anche ai contemporanei Philip Roth, o Roberto Bolaño, per non parlare degli svizzeri Friedrich Glauser, Max Frisch, Friedrich Dürrenmatt (autore addirittura di un “requiem per il giallo”). Andrea Fazioli discende certamente da questa grande scuola letteraria internazionale ed elvetica, e il suo ultimo romanzo lo conferma. Ne L'arte del fallimento (Guanda, 2016), ritorna il personaggio Elia Contini, un investigatore “senza qualità” che si muove fra il sud di una Svizzera inquieta e il nord di una Italia problematica, occupandosi di piccoli furti o di animali smarriti, ma che riesce a farsi coinvolgere in casi drammatici e intricati. Come in questo romanzo, dove viene assunto per ritrovare un imprenditore misteriosamente scomparso…

L'incontro sarà contrappuntato dagli interventi musicali del sassofonista Alan Rusconi, strumento che nel romanzo è oggetto della passione musicale di uno dei personaggi principali.

Evento organizzato in collaborazione con il Premio Antonio Fogazzaro.

Orari


Ore 17.30 inizio intervento letterario e musicalevisita guidata della villa
Ore 18.30 visita guidata della villa
Ore 19.30 termine della serata

Biglietti

Costo per intera iniziativa:
Iscritti FAI € 15,00
Non iscritti € 25,00

Costo esclusa visita guidata:
Iscritti FAI € 5,00
Non iscritti € 10,00

Possibilità di iscriversi in loco.

Prenotazioni:
tel. 335-7275054

Come Arrivare


Da Como: seguire le indicazioni per Menaggio, Porlezza e Valsolda; proseguire poi per quattro chilometri circa lungo la Strada Statale 340 verso la Dogana di Gandria.
Oltrepassata Oria, in corrispondenza del bivio per Castello e Albogasio Superiore, si trova Villa Fogazzaro Roi.

Da Lugano: seguire le indicazioni per la Dogana di Gandria e Oria.
In corrispondenza del bivio per Castello e Albogasio Superiore, si trova Villa Fogazzaro Roi.

Parcheggio
Si segnalano difficoltà di parcheggio.
Per pulman: parcheggio consigliato alla dogana di Gandria.
Contattateci per maggiori informazioni.
Per macchine: parcheggio pubblico in corrispondenza del bivio per Castello.

Contattaci

FAI - Villa Fogazzaro Roi
Tel. 0335-7275054
Email: faifogazzaro@fondoambiente.it

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, convenzioni ed eventi unici a portata di mano!
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te