ISCRIVITI AL FAI
Giardini aperti in Emilia Romagna: Parma, tre volti del verde urbano

Giardini aperti in Emilia Romagna: Parma, tre volti del verde urbano

Condividi
Giardini aperti in Emilia Romagna: Parma, tre volti del verde urbano
Visite guidate speciali Appuntamento a cura di GRUPPO FAI GIOVANI DI PARMA

Il FAI Giovani di Parma vi propone tre esempi di giardini, che simboleggiano la Bellezza, l'Utilità e la Scienza.

Sarà possibile visitare il Giardino dell'ex Convento di San Cristoforo, complesso conventuale originario del XIII sec, che presenta un giardino risistemato in anni recenti nel rispetto delle forme antiche, dal quale si apprezza la preservata armonia ed atmosfera del chiostro conventuale.
Per l'occasione sarà aperto anche il Giardino storico e orti del Convitto nazionale 'Maria Luigia', con il suo aspetto di ispirazione razionalistica conferitogli negli anni trenta da Guido Marussig,
direttore dell'istituto d'Arte Toschi dal 1928 al 1938.
Il terzo luogo visitabile con i volontari FAI, affiancati da esperti, sarà l’Orto botanico, istituito per volontà di Gianbattista Guatteri, il cui assetto attuale risale al 1770. Nell'Orto botanico sono conservati preziosi erbari e alcuni strumenti di lavoro di Gianbattista Guatteri, Giorgio Jan e Giovanni Passerini.

Orari

Orari delle visite: 10.30 - 11.30 - 16.00 - 17.00.
Indirizzi:
Giardino dell'ex Convento di San Cristoforo, via Madre Anna Maria Adorni, 1 (angolo Via XXII Luglio).
Giardino storico e orti del Convitto nazionale 'Maria Luigia', Borgo Lalatta, 14.
Orto botanico, Strada Farini, 90.

Modalità di partecipazione

Evento aperto a tutti. Contributo a partire da 3 €. Evento gratuito per gli iscritti FAI.
I gruppi di visita saranno formati da 30 persone, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Sarà possibile iscriversi al FAI alla quota di benvenuto FAI Giovani di 15 € dai 18 ai 35 anni, con possibilità di rinnovo alla stessa quota.
Gli organizzatori si riservano di annullare le manifestazioni in caso di maltempo.

Contatti

Informazioni: parma@faigiovani.fondoambiente.it

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te