Ti racconto il castello

Share
Ti racconto il castello
Appuntamento di tipo Visite guidate A cura di Beni FAI

Speciale visita tematica per ripercorrere le storie e i ricordi di chi è vissuto al Castello: una ¿memoria comune¿ fatta di luoghi, avvenimenti, emozioni, persone, gesti quotidiani e modi di lavorare che hanno caratterizzato nel tempo la comunità locale.

2, 22, 23 e 24 aprile, 7 maggio, 4 giugno, 17 settembre, 8 ottobre


Negli ultimi anni l'Unesco ha promulgato alcune convenzioni strategiche su temi e aspetti centrali della Cultura popolare. In particolare la Convenzione di Salvaguardia per il Patrimonio Culturale Immateriale del 17 ottobre 2003 e la Convenzione sulla Protezione e la Promozione della Diversità delle Espressioni Culturali del 20 ottobre 2005. I Patrimoni immateriali e materiali sono espressione di ciascuna realtà particolare e la diversità delle espressioni culturali si concreta nel dialogo interculturale e intergenerazionale.
Il "fare" cultura e mantenere la memoria si fondano sulla pratica, sulla condivisione e sulla trasmissione dei saperi nel vivere quotidiano. Ogni generazione può essere testimone e tutrice dei saperi dell'esperienza e della memoria, portando in dote alle generazioni future le conoscenze di pratiche e di storie personali e collettive che costituiscono il sistema vitale e riconosciuto di ogni singola comunità umana.
Il Castello della Manta, tra il 2010 ed il 2012, ha raccolto le memorie, i racconti, le tradizioni di alcuni mantesi, vicini al Castello per motivi di lavoro, di affezione personale e di legami di amicizia. Ne è risultato un patrimonio di racconti da valorizzare e far conoscere a tutti. Le visite guidate speciali permetteranno di visitare questo straordinario luogo famoso per i suoi affreschi, ma contemporaneamente spazio di socialità di una comunità intera.

 

Orari

Ore 11.30 e ore 15.30

Biglietti

Intero: € 10,00;
Ridotto (4-14 anni): € 5,00;
Iscritti FAI e residenti: € 5,00.

 

Ristoro

Assaggi di prodotti locali per conoscere i produttori di eccellenza
della rete Paesi e Paesaggi - Bel Andè, Bel Anar.

 

Come Arrivare

GPS N 44° 36' 56.04” E 7° 29' 0.45”

In auto: Autostrada A6 Torino-Savona, uscita Marene, proseguire per Savigliano e Saluzzo, poi seguire le indicazioni per Manta (direzione Cuneo).

Parcheggio:
Parcheggio auto in prossimità del Castello, a circa 200 metri dall'ingresso (massimo 25 posti).
Parcheggio auto e autobus in Piazza del Popolo, a circa 350 metri dall'ingresso.

 

Contattaci

FAI - Castello della Manta
Tel. 0175-87822
e-mail: faimanta@fondoambiente.it

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, convenzioni ed eventi unici a portata di mano!
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te