Iscriviti al FAI
Trekking intorno ai Giganti

Trekking intorno ai Giganti

Condividi
Trekking intorno ai Giganti
Attività nella natura Appuntamento a cura di I GIGANTI DELLA SILA

Passeggiata alla scoperta del territorio silano.

Il trekking nei dintorni della riserva dei "Giganti della Sila" è una breve ma intensa passeggiata, ad anello, che conduce alla scoperta degli aspetti naturalistici e paesaggistici più peculiari del territorio silano. Il percorso, per buona parte pianeggiante, attraversa rettilinee stradelle interpoderali con vegetazione ripariale mista di tipo mediterraneo, lungo cui si aprono ampi spazi di campi coltivati e bellissimi scorci di paesaggi quale quello del lago Cecita. La formazione forestale di pinete giovani nella parte più alta del percorso farà da contrapposizione a quella vetusta della riserva, permettendo così di introdurre ai partecipanti molti aspetti della biodiversità faunistica e floristica silana. Ogni sosta sarà arricchita dalla lettura di brani, di autori e viaggiatori che hanno esplorato e descritto questa montagna sin dai tempi più remoti. Una sorta di viaggio dal presente al passato, tra miti e storie della Sila e della sua gente. Trekking a cura di Tommaso Talerico, guida AIGAE e guida per Parco Nazionale della Sila.
Scarpe da trekking o tennis da running o cross affidabili e comode; Pantaloni lunghi, una maglia a maniche lunghe o una leggera giacca antivento per l’occorrenza, kway, cappello con visiera, zaino a spalla.

DURATA: 2 ore circa;
LUNGHEZZA PERCORSO: 2.70 km
LIVELLO DIFFICOLTA’: T – Turistico
LUOGO DI RITROVO: Riserva FAI – I Giganti della Sila

Quando

12, 19 e 26 settembre, 3 e 10 ottobre ore 10-13

Biglietti

Iscritti FAI: 6€
Intero: 15€
Ridotto (6-18 anni): 10€
Studenti fino ai 25: €10
Gratis per chi si iscrive al FAI

La prenotazione è vivamente consigliata. Clicca qui

Contatti

Per informazioni
366 6152986
faisila@fondoambiente.it

Come arrivare

In auto

  • Per chi arriva dal versante tirrenico o dall’Autostrada A3
    La Riserva si raggiunge dall’autostrada A3, uscita Cosenza (Sud o Nord), si prosegue per Camigliatello Silano sulla SS 107 (Silana-Crotonese) fino all’uscita per la località “Croce di Magara”. Si segue, quindi, l’apposita segnaletica fino alla Riserva, che dista da questa uscita appena 3 km.
     
  • Per chi arriva dal versante ionico
    Dalla SS 106, nei pressi di Crotone, si imbocca la SS 107 fino all’uscita di “Croce di Magara”, da dove seguendo l’apposita segnaletica per 3 km, si arriva alla Riserva.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te