Iscriviti al FAI
In collaborazione con

COMOTEM - CONVENTO MONASTERO TERZO MILLENNIO

Comitato

COMOTEM - CONVENTO MONASTERO TERZO MILLENNIO

Avvisi

Ex-Convento dei Cappuccini a Mesagne Sede delle ASSOCIAZIONI delle 3 Consulte di Mesagne Parrocchie di Mesagne Sede Croce AMICA di Mesagne Scuole di Mesagne, Elementari, Media e Superiori Pro Loco di Mesagne Comune di Mesagne GAL Terra dei Messapi Farmacie e Studi Medici

descrizione

In data 31 Ottobre 2020, in Mesagne, si costituisce il COMOTEM, un’istituzione senza scopo di lucro promossa da Cittadini attivi operanti nei vari settori della società civile. Scopo primario del Comitato è la valorizzazione e la trasformazione dell’Ex-Convento dei Cappuccini in Monastero del Terzo Millennio (M3M) per favorire l’inserimento e il radicamento di giovani e senior nel mondo della ricerca, della formazione, della cultura e della scienza, intesi come motori di sviluppo e miglioramento delle conoscenze e della qualità della vita, soprattutto se perseguiti in luoghi della memoria e del cuore come quelli promossi dal FAI. Il Comitato, coordinato dal Professor Alessandro Distante, intende coinvolgere l’Amministrazione Comunale – Ente proprietario dell’Ex-Convento – le Autorità Provinciali e Regionali e quelle di altri Comuni pugliesi in virtù del principio del KTE (Knowledge Transfer Exchange), essendo tale progetto replicabile in altri luoghi con monumenti storici da valorizzare ed utilizzare come Beni Comuni. Il COMOTEM, per il raggiungimento degli scopi suddetti, si adopera per: a) Attivare campagne promozionali con la raccolta di firme, avanzando idee e proposte, favorendo riunioni, convegni, seminari, mostre e ogni altra iniziativa utile; b) Creare gruppi di lavoro, progetti, piani operativi e quanto ritenuto utile con studi di fattibilità e documenti ad hoc per valorizzare l’ex-Convento dei Cappuccini in Mesagne come M3M; c) Reperire finanziamenti, contributi e donazioni da enti, imprese, istituti bancari, circoli culturali e soggetti privati per realizzare gli scopi del Comitato e del M3M; d) Fare progetti ad hoc che consentano di consolidare e monitorare le attività del M3M; e) Incrementare le competenze specifiche all’interno del M3M favorenti le attività scientifiche, di alta formazione, di cultura dell’arte, della musica e del patrimonio storico-artistico; f) Dotarsi di strumenti comunicativi per attrarre iniziative - in sinergia con Fondazioni o Associazioni del territorio - con cui generare una massa critica operativa per rendere il M3M un’istituzione di rilievo, non solo regionale, capace di instillare nei giovani l’amore per la cultura, l’arte, la ricerca e lo studio individuale e di gruppo, come vie maestre per progettare, realizzare ed insegnare agli altri. Nelle more di reperire una sede adeguata, il Comitato elegge quale domicilio pro-tempore, la sede dell’ISBEM (Impresa Sociale) e del COMEPER (OdV), nell’ex-Convento dei Cappuccini in Mesagne. Il COMOTEM è regolato dal presente Atto Costitutivo e, per quanto non espressamente contemplato in esso, dalle norme di legge in materia.

bisogni del luogo

Il luogo del Cuore individuato per il FAI è un ex-convento dei Cappuccini, uno dei 4 conventi francescani di Mesagne, che risale a circa 5 sec. fa e che presenta vari elementi di rilevante valore artistico e culturale come la facciata, il chiostro, il pozzo, il refettorio, una scala in pietra, gli affreschi, la chiesa. Nella chiesa ci sono affreschi del 1568, uno raffigurate San Francesco, in una nicchia ed uno sull’altare che raffigura una Madonna con Bambino. Essi richiedono interventi immediati di restauro, dopo l’abbandono del Convento da parte dei Cappuccini nel 1871 e dopo che nel 2000 si recuperò la struttura con i fondi (scarsi) giunti a Mesagne col Giubileo. Così dicasi dello splendido affresco del 1592 nella sala del Refettorio che rappresenta San Francesco in adorazione di Cristo deposto che è sul grembo di Maria, attorniata da Maria Maddalena e da Maria di Cleofa che provano a consolarla. Tale affresco ha anche in alto a destra un Angelo che suona il violino e che, secondo alcuni critici, è attribuibile – come lo stesso sfondo dell’affresco che ricorda la Madonna delle Rocce - alla Scuola leonardesca. L’ex-convento dei Cappuccini, nella sua funzione di Monastero del Terzo Millennio, è aperto H24 al pubblico, gratuitamente, ed è a disposizione di associazioni, studenti, docenti e ricercatori.

collaborazioni

ISBEM - Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo COMEPER - COmitato MEsagne PEr-la-Ricerca ASSOCIAZIONI che fanno parte delle 3 Consulte di Mesagne Parrocchie di Mesagne Philoi e Leoni di Messapia Coro PARSIFAL Li SATIRI Laboratorio del Terzo Settore Croce AMICA Scuole Media MATERDONA-MORO di Mesagne Istituto Istruzione Secondario Superiore IISS Epifanio FERDINANDO Pro Loco di Mesagne Comune di Mesagne GAL Terra dei Messapi Volley Mesagne Prestonline

Scopri i luoghi salvati
Dopo ogni censimento FAI e Intesa Sanpaolo mettono a disposizione un budget di 400.000 euro: una parte viene destinata ai primi tre classificati, l’altra viene assegnata attraverso un bando a cui possono partecipare tutti i luoghi con una soglia minima di voti. Fino a oggi abbiamo sostenuto 119 progetti in 19 regioni
Scopri i comitati attivi
Nati spontaneamente oppure già attivi, i Comitati sono il cuore pulsante del censimento: gruppi di cittadini pronti a mobilitarsi per i luoghi speciali del loro territorio. Scopri quali sono i comitati già attivi o registra il tuo.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te