ISCRIVITI AL FAI
In collaborazione con

IL CUORE DI SATURNINO

Comitato

descrizione

Il Comitato è composto da Monsignor Orlando Antonini, che ne è il promotore, dall'Architetto Augusto Ciciotti, dai Professori Cristina Pasqualetti e Mauro Bologna, dal Dottor Raffaele Marola, Obiettivo del Comitato è proporre, attraverso la fattiva collaborazione con Enti ed Istituzioni, la Chiesa di San Panfilo in Tornimparte, un vero e proprio scrigno d'arte, con il suo mirabile ciclo di affreschi di Saturnino Gatti.

bisogni del luogo

Il ciclo di affreschi di Saturnino Gatti presentano ampissime zone di de adesione e distacco dagli strati di intonaco; ciò è dovuto, verosimilmente a lavori di consolidamento post sisma 1985 che hanno compromesso le caratteristiche di traspirazione dell’intero abside. I colori degli affreschi sono, inoltre, gravemente compromessi da un incendio divampato negli anni ‘60: necessitano, quindi, di un restauro conservativo con carattere di urgenza

collaborazioni

Comune di Tornimparte, Enti ed Associazioni del Territorio

Scopri i luoghi salvati
Dopo ogni censimento FAI e Intesa Sanpaolo mettono a disposizione un budget di 400.000 euro: una parte viene destinata ai primi tre classificati, l’altra viene assegnata attraverso un bando a cui possono partecipare tutti i luoghi con una soglia minima di voti. Fino a oggi abbiamo sostenuto interventi a favore di 92 luoghi d’arte e di natura in 17 regioni.
Scopri i comitati attivi
Nati spontaneamente oppure già attivi, i Comitati sono il cuore pulsante del censimento: gruppi di cittadini pronti a mobilitarsi per i luoghi speciali del loro territorio. Scopri quali sono i comitati già attivi o registra il tuo.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te