Iscriviti al FAI
In collaborazione con

COMMUNIA – RIGENERIAMO IL PATIRE

Comitato

COMMUNIA – RIGENERIAMO IL PATIRE

Avvisi

Attualmente il comitato sta pianificando le attività di partenza per la candidatura: esistono già degli studi realizzati da alcuni dei componenti del comitato, in funzione della realizzazione di pannelli descrittivi del bene e, inoltre, sono state realizzate delle riprese aeree per rendere più apprezzabile la fattura del bene sul sito del concorso.

descrizione

Communia nasce a Corigliano Rossano, su promozione del Gruppo FAI Rossano e dell’Amministrazione comunale, insieme ad alcuni cittadini e professionisti del settore, sensibili alla conservazione e alla valorizzazione dei beni culturali e ambientali: è un gruppo di lavoro aperto e informale, costituitosi in occasione di questa edizione de "I Luoghi del Cuore", che si prefigge, in questa prima fase, la valorizzazione del complesso monastico basiliano di Santa Maria del Patir, gioiello dell’arte bizantina e basiliana, anche attraverso la sensibilizzazione e il coinvolgimento delle comunità locali per la realizzazione, nel sito, di un ecosistema storico-naturalistico, materiale e immateriale, che abbracci anche il castagneto secolare dei Giganti di Cozzo del Pesco e, più in generale, l’alta valle del Cino, dentro cui è incastonata la suddetta abbazia. L’intento del comitato è quello di tutela, conservazione e miglioramento della fruizione di tutta l’area del complesso monastico, in vista di una valorizzazione e messa in sicurezza dell’ecosistema attorno, nella sua più ampia accezione storico, artistica, archeologica, scientifica, etnografica e ambientale.

bisogni del luogo

La Chiesa è in buono stato di conservazione ed è aperta al culto; del monastero, invece, per buona parte, non rimangono che ruderi, alcuni dei quali recuperabili; gli affreschi presenti nell’ex refettorio versano in uno stato di alto degrado, pertanto, necessitano di urgenti interventi di restauro. Il sito nel suo insieme, pur mantenuto in una condizione di accessibilità, non è tuttavia in alcun modo valorizzato per come l’importanza del luogo richiederebbe. La stessa fruizione turistico-culturale è significativamente limitata da: insufficiente cartellonistica stradale; dalla totale mancanza di pannelli esplicativi di qualsiasi genere e modalità di fruizione; mancanza di aree per la fruizione del paesaggio (panchine, punti panoramici…); dall’assenza di strumenti di fruizione della storia del luogo, (audioguide, video, ect.) accessibili a tutti; presenza di barriere architettoniche che limitano fortemente la fruizione del luogo; mancanza di una mappatura chiara e visibile della sentieristica attorno al bene e l’assenza di servizi specifici per l’ecoturismo (per turisti, bikers, camminatori e viaggiatori lenti).

collaborazioni

Attualmente aderiscono al progetto, insieme all’Amministrazione comunale di Corigliano Rossano e al Gruppo FAI Rossano, le seguenti Associazioni: Bauci, Insieme per Camminare, le Proloco di Corigliano e Rossano, Rossano Purpurea, White Castle. Le fasi progressive del progetto prevedono il coinvolgimento, richiesto o spontaneo, di altre associazioni, organizzazioni ed eventuali esperti. Un ringraziamento particolare va al Raggruppamento Carabinieri Biodiversità per la disponibilità e la fattiva collaborazione.

Scopri i luoghi salvati
Dopo ogni censimento FAI e Intesa Sanpaolo mettono a disposizione un budget di 400.000 euro: una parte viene destinata ai primi tre classificati, l’altra viene assegnata attraverso un bando a cui possono partecipare tutti i luoghi con una soglia minima di voti. Fino a oggi abbiamo sostenuto 119 progetti in 19 regioni
Scopri i comitati attivi
Nati spontaneamente oppure già attivi, i Comitati sono il cuore pulsante del censimento: gruppi di cittadini pronti a mobilitarsi per i luoghi speciali del loro territorio. Scopri quali sono i comitati già attivi o registra il tuo.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te