ISCRIVITI AL FAI
Accedi
Gite scolastiche alle Saline Conti Vecchi

Gite scolastiche alle Saline Conti Vecchi

Un viaggio nel sale alle porte di Cagliari

Condividi
Gite scolastiche alle Saline Conti Vecchi

    Dal 1929 nella laguna di Santa Gilla, a pochi chilometri da Cagliari, uomo e natura lavorano in perfetta sinergia: mare, sole e vento, sotto il controllo sapiente dei salinieri, producono ogni anno candide montagne di sale nella salina più longeva della Sardegna, nata dall’intuizione dell’Ing. Luigi Conti-Vecchi e tuttora in attività come uno degli impianti più produttivi d’Europa.
    In seguito al recente restauro, alcuni ambienti sono stati riportati alle originarie funzioni, corredati di macchinari, oggetti e arredi storici che permettono di toccare con mano come si svolgeva la vita della salina nella prima metà del Novecento, tra uffici, officine e laboratori. Oltre alla visita degli edifici, il percorso consente al pubblico di entrare in un’oasi naturale dove vivono fenicotteri e falchi di mare, con uno sguardo però costante alla produzione che spicca nel panorama della salina.

    Scegli la tua gita
    Le proposte per il 2018 | 2019

    PERCORSI DI VISITA

    Il mistero della laguna di Santa Gilla
    Visita animata per la scuola dell’infanzia e per le classi 1ª e 2ª della scuola primaria
    Visita animata degli ambienti delle saline, condotta da un educ-attore che, attraverso il racconto di una storia fantastica, coinvolge i bambini alla scoperta di tutti gli elementi che concorrono alla creazione dell’equilibrio dinamico dell’habitat delle saline, dall’avifauna alla flora, dalle specie ittiche alla presenza dell’uomo stesso all’interno della laguna. I bambini si divertiranno poi a impersonare i vari elementi dell’habitat, dai fenicotteri alle alghe, per mettere in scena il finale del racconto, a seguire per un giro della laguna di Santa Gilla in trenino, tra montagne di sale e fenicotteri rosa.
    Durata: mezza giornata

    Alla scoperta dell’oro bianco
    Visitattiva per le classi 3ª, 4ª e 5ª della scuola primaria e per la secondaria di I grado
    La proposta, che viene modulata a seconda dell’età dei partecipanti, prevede una visita interattiva degli ambienti storici, condotta da un educ-attore museale che coinvolge gli studenti in momenti di osservazione, giochi di ruolo, lavoro a gruppi, per rievocare e comprendere la vita quotidiana di chi lavorava in una salina. Gli studenti potranno poi scoprire, osservando semplici esperimenti scientifici e facendo ipotesi, le proprietà chimico-fisiche sulle quali si basa l’attività produttiva della salina. Segue in trenino la visita alla laguna di Santa Gilla, per osservare gli spazi del comprensorio destinati alla produzione del sale e ammirare il paesaggio dominato dalle praterie di salicornia e colonie di uccelli acquatici, tra cui si annoverano il fenicottero rosa, la garzetta e l’airone.
    Durata: mezza giornata

    La vita di una salina
    Visitattiva per la scuola secondaria di II grado
    Visita interattiva del sito di archeologia industriale, in parte recuperato e riallestito come negli anni Trenta, per scoprire il segreto di un successo basato su un processo produttivo che sfrutta integralmente l’acqua di mare, senza produrre scarti. La visita si snoda lungo un percorso immerso nella natura con uno sguardo costante alla produzione che spicca nel panorama della salina. Documenti storici e videoproiezioni offrono il racconto anche del lato “umano” delle saline che ospitarono vere e proprie comunità di uomini, donne e bambini.
    Durata: mezza giornata

    Una giornata alla scoperta delle saline e del paesaggio circostante
    Visitattiva per le classi 3ª, 4ª e 5ª della scuola primaria e per la secondaria di I e II grado
    L’attività della giornata ruota tutta attorno al grande tema del paesaggio delle saline: gli studenti vengono accompagnati fino al porto panoramico di S. Pietro, vecchia area di attracco delle navi che trasportavano il sale dalla salina sino al porto industriale di Cagliari. Lungo il percorso, di circa 2 km (difficoltà bassa), si potranno osservare gli edifici che testimoniano della vita in salina negli anni Trenta e gareggiare nell'avvistamento di colonie di uccelli, in particolare fenicotteri, aironi e cormorani e scoprire la funzione di un antico rimorchiatore. L’attività si completa con la visita degli ambienti delle Saline Conti Vecchi e con il giro in trenino, secondo una delle proposte sopra indicate da scegliere in funzione dell’età dei partecipanti.
    Durata: intera giornata

    Info e prenotazioni

    Tel.070 247032
    faisaline@fondoambiente.it

    FAI Settore Scuola Educazione
    scuola@fondoambiente.it
    Numero verde 800 501 303

    Orari

    Da martedì a domenica su prenotazione

    Prezzi a studente

    Per un gruppo di minimo 15 studenti
    Insegnanti accompagnatori gratuiti

    Sconto € 1 classi iscritte al FAI

    Visita mezza giornata € 8

    Visita giornata intera € 11

    Info utili

    È possibile usufruire di uno spazio chiuso per il pranzo, al costo di € 1 a studente

    Su richiesta possibilità di “lunch box” fornita da Gemeaz Elior Spa

    Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
    Tutto questo non sarebbe possibile senza di te