ISCRIVITI AL FAI
Accedi
Lavora con noi

Lavora con noi

Condividi
Lavora con noi

Ti piacerebbe far parte di una squadra impegnata nella difesa del patrimonio d'arte e natura italiano?

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano è una fondazione non profit che dal 1975 agisce nel concreto per la tutela e la promozione del patrimonio culturale italiano attraverso il restauro, la valorizzazione e l’apertura al pubblico di monumenti e aree paesaggistiche uniche nel loro genere.

Siamo una realtà dinamica, giovane e in crescita, che si pone obiettivi sempre più ambiziosi e stimolanti. Cerchiamo persone che non temano le sfide e abbiano voglia di mettere alla prova le proprie competenze per contribuire in prima persona a una grande causa.

Scopri le posizioni aperte
PROPERTY MANAGER A RECANATI

In vista della prossima apertura dell’Orto sul Colle dell’Infinito, a Recanati, il FAI è alla ricerca di una figura di Responsabile della conservazione, della valorizzazione e della gestione del sito.

Missione

Coordinare l’attività del Bene curandone tutti gli aspetti: tutela, conservazione e valorizzazione, gestione e sviluppo, comunicazione e marketing, amministrazione. In particolare:

Tutelare, conservare e valorizzare il Bene:

  1. In quanto luogo avente principalmente funzione e vocazione cultuali, intitolate nello specifico alla promozione della conoscenza del pensiero e dell’opera di Giacomo Leopardi che si riflette nei luoghi oggetto di visita, legati alla celebre poesia L’Infinito
  2. In quanto edificio storico con orto-giardino, che richiede specifiche e costanti attività di conservazione e manutenzione dei beni immobili e mobili, degli spazi esterni, dei servizi e del loro regolare funzionamento

Mirare allo sviluppo in termini di visitatori e di proventi per garantire la sostenibilità economica del Bene

Attuare e promuovere la missione del FAI contribuendo alla sua notorietà, reputazione e diffusione, attraverso la crescita delle adesioni/iscrizioni e lo sviluppo delle relazioni con gli attori locali, anche finalizzate al radicamento territoriale del Bene.

Principali responsabilità

  • Garantire il corretto svolgimento di tutti gli aspetti operativi del Bene (tutela, conservazione e valorizzazione, gestione e sviluppo, comunicazione e marketing, amministrazione)
  • Definire il piano di sviluppo triennale del Bene, bilanciando gli obiettivi di gestione e marketing con quelli di valorizzazione culturale, sempre in considerazione delle esigenze di conservazione
  • Redigere e gestire il budget annuale del Bene interfacciandosi con le funzioni interne coinvolte (Gestione e Sviluppo, Valorizzazione, Restauro e Conservazione), garantendo il bilanciamento degli obiettivi, come sopra
  • Gestire le relazioni con gli enti proprietari degli spazi affidati in concessione al FAI (Centro Nazionale di Studi Leopardiani, Comune di Recanati, Centro Mondiale della Poesia e della Cultura Giacomo Leopardi)
  • Costruire e sviluppare sinergie con gli attori del territorio, per raggiungere obiettivi culturali ed economici e per radicare il Bene nel contesto territoriale
  • Ideare e promuovere, secondo linee guida e con la consulenza delle funzioni centrali, un’offerta di eventi e attività culturali legate alla vocazione culturale del luogo e nel rispetto delle sue caratteristiche e funzioni
  • Gestire il personale del bene e i volontari creando un ambiente di lavoro motivante assicurandosi che le aspettative e le responsabilità dei singoli siano ben definitive
  • Collaborare con la Presidenza Regionale Marche e i volontari delle Delegazioni e dei Gruppi FAI locali

Requisiti richiesti

Formazione

Laurea in materie umanistiche preferibilmente in lettere (filologia, letteratura e linguistica)

Esperienza

  • Esperienza professionale di valorizzazione culturale in campo museale, editoriale, etc..
  • Esperienza di gestione manageriale nel settore culturale

Competenze

  • Ottime capacità relazionali a diversi livelli e conoscenza del contesto territoriale
  • Ottime capacità organizzative • Buone doti di leadership e gestione delle persone
  • Inglese fluente• Conoscenza di strumenti di budgeting e project management
  • Interesse verso il mondo botanico (giardinaggio e orticoltura)

Sede di lavoro: Recanati

Inquadramento: L’inquadramento sarà commisurato al profilo del/la candidato/a

Chi fosse interessato può inoltrare la propria candidatura a b.conversano@fondoambiente.it specificando nell’annuncio “PM_Recanati”. Oltre al proprio curriculum vitae, si richiede di inviare una lettera di presentazione che evidenzi quali aspetti del profilo ricercato risultano affini alle competenze possedute, alle esperienze precedenti e alle proprie inclinazioni personali. Ringraziando finora per l’interesse verso il FAI, specifichiamo che verrà dato riscontro solo ai profili ritenuti in linea con la posizione.

La ricerca ha carattere d’urgenza

Non ci sono posizioni aperte che ti interessano? Puoi inviarci comunque la tua candidatura spontanea, compilando la form
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te