Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
ABBAZIA DI SAN GALGANO

ABBAZIA DI SAN GALGANO

CHIUSDINO, SIENA

43°

POSTO

7,371

VOTI 2020
Condividi
ABBAZIA DI SAN GALGANO
Nella natura incontaminata delle colline senesi nei pressi di Chiusdino, nel 1180 il Cavaliere medievale Galgano Guidotti, fece erigere un cappella dove trascorse da eremita gli ultimi anni della sua vita. Cinque anni dopo, Galgano fu santificato e qualche decennio dopo, a partire dal 1224, i monaci cistercensi costruirono in suo onore una chiesa molto più grande, a croce latina con forme prese dalle chiese gotiche francesi. Ma la struttura, che fu modello in Toscana per la diffusione del gotico, già a partire dal XVI secolo iniziò a deperire e non furono sufficienti i restauri di fine '500 ad arrestare quel processo di degrado che nel corso del 1700 causò il crollo del campanile, delle volte e del tetto. Bisogna concentrarsi sui fianchi per coglierne l'originario splendore: i muri, sui quali spiccano ancora frammenti di decorazione sono aperti da monofore e bifore ogivali da cui penetra la luce che mescolandosi ai colori crea un'atmosfera suggestiva. L'interno è spettacolare: il pavimento è ricoperto da un prato verde, lo spazio è enorme, diviso in tre navate, di cui le laterali conservano il soffitto, mentre la centrale, alta, ariosa, risplende priva delle volte gotiche crollate.

Gallery

, ABBAZIA DI SAN GALGANO, CHIUSDINO, SIENA

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!

Testimonial che sostengono questo luogo

Massimo Wertmuller

Attore

Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

43° Posto

7,371 Voti
Censimento 2018

519° Posto

233 Voti
Censimento 2016

260° Posto

641 Voti
Censimento 2014

466° Posto

118 Voti
Censimento 2012

354° Posto

50 Voti
Censimento 2010

609° Posto

11 Voti
Censimento 2006

371° Posto

10 Voti
Censimento 2004

334° Posto

6 Voti
Censimento 2003

101° Posto

14 Voti

Scopri altri luoghi vicini

839°
28 voti

Chiesa

ROTONDA DI MONTESIEPI

CHIUSDINO, SIENA

861°
6 voti

Area protetta

CANALONI SUL TORRENTE FARMA

MONTICIANO, SIENA

866°
1 voto

Borgo

TENUTA IL SANTO

MONTICIANO, SIENA

856°
11 voti

Edificio civile

TERME DI PETRIOLO

MONTICIANO, SIENA

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
ABBAZIA DI SAN GALGANO

ABBAZIA DI SAN GALGANO

CHIUSDINO, SIENA

Condividi
ABBAZIA DI SAN GALGANO
Nella natura incontaminata delle colline senesi nei pressi di Chiusdino, nel 1180 il Cavaliere medievale Galgano Guidotti, fece erigere un cappella dove trascorse da eremita gli ultimi anni della sua vita. Cinque anni dopo, Galgano fu santificato e qualche decennio dopo, a partire dal 1224, i monaci cistercensi costruirono in suo onore una chiesa molto più grande, a croce latina con forme prese dalle chiese gotiche francesi. Ma la struttura, che fu modello in Toscana per la diffusione del gotico, già a partire dal XVI secolo iniziò a deperire e non furono sufficienti i restauri di fine '500 ad arrestare quel processo di degrado che nel corso del 1700 causò il crollo del campanile, delle volte e del tetto. Bisogna concentrarsi sui fianchi per coglierne l'originario splendore: i muri, sui quali spiccano ancora frammenti di decorazione sono aperti da monofore e bifore ogivali da cui penetra la luce che mescolandosi ai colori crea un'atmosfera suggestiva. L'interno è spettacolare: il pavimento è ricoperto da un prato verde, lo spazio è enorme, diviso in tre navate, di cui le laterali conservano il soffitto, mentre la centrale, alta, ariosa, risplende priva delle volte gotiche crollate.

Gallery

, ABBAZIA DI SAN GALGANO, CHIUSDINO, SIENA
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2017
I Luoghi del Cuore
2003, 2004, 2006, 2010, 2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te