Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
ALPE DEVERO

ALPE DEVERO

BACENO, VERBANO CUSIO OSSOLA

64°

POSTO

939

VOTI 2020
ALPE DEVERO
L’Alpe Devero è il cuore di un ambiente alpino meraviglioso. Mirabile incrocio tra montagne aspre e dolci, orizzonti sconfinati e incontaminati; lariceti, acque e pascoli; insieme selvaggio e naturalmente ospitale, godibile da tutti. Un “unicum” di ambiente e cultura alpina in un sistema di aree protette, specificità di minerali, vegetazione e fauna di particolare pregio. Situato in Alta Val d’Ossola a partire da circa 1.600 metri di quota, gran parte del territorio del Devero è protetto dal Parco Naturale Veglia – Devero e inserito nella Rete Natura 2000 istituita dalla Unione Europea. Ambiente di una bellezza toccante, accessibile e amato, d’estate e d’inverno, da qualsiasi escursionista che percorra le montagne godendone il silenzio, i fiori, gli incontri con camosci, marmotte, aquile e cervi. Agricoltori, produttori e esercenti lungimiranti hanno sviluppato forme di produzione e ospitalità tradizionali e ecocompatibili. Sapientemente non è stato intaccato da invadenti strutture turistiche: una seggiovia, due skilift, qualche locanda, un negozio di alimentari e stagionalmente la rivendita di prodotti pastorali. E anche questo ne preserva i suoi valori naturali e ambientali. Un patrimonio inestimabile che è oggi minacciato dal progetto di trasformazione in un comprensorio turistico imperniato sullo sviluppo di impianti a fune e interventi immobiliari che porterebbero allo snaturamento di questa meravigliosa porzione delle Alpi. Per proteggerla il Comitato Tutela Devero ha lanciato un appello su Change.org: “Salviamo l’Alpe Devero”. A chi l’ha conosciuta, l’Alpe Devero rimane nel cuore. Che sia preservata come è arrivata a noi e come venga tramandata ai nostri figli.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!

alpe devero è un luogo salvato

9° censimento nazionale del FAI
Anno
2018
Voti
3,252
Intervento
Istruttoria
Stato
Approvato

IL BENE
L’Alpe Devero rappresenta un “unicum” di ambiente e cultura alpina in un sistema di aree protette, con vegetazione e fauna di particolare pregio. Meta di “turismo dolce”, per il suo valore naturalistico e paesaggistico richiama in ogni stagione un gran numero di visitatori, escursionisti e scialpinisti. Attualmente è oggetto del progetto di “sviluppo” turistico proposto dalla Provincia del Verbano Cusio Ossola e dai Comuni di Baceno, Crodo, Varzo e Trasquera come Piano strategico “Avvicinare le Montagne”, che prevede la costruzione di impianti di risalita di notevoli dimensioni, infrastrutture e relativi servizi con importante impatto antropico e ambientale e la perdita dei preziosissimi valori del luogo pressoché incontaminato.
 

INTERVENTO
Questo Piano Strategico è ora in fase di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e il Comitato “Tutela Devero”, che nel 2018 ha promosso la raccolta firme in occasione del censimento, ha presentato al Bando per la selezione degli interventi lanciato dal FAI una richiesta di istruttoria, che è stata accettata e che vedrà la Fondazione contribuire, con le proprie osservazioni, al procedimento partecipativo di valutazione del rapporto ambientale, una delle fasi della VAS. La stesura delle osservazioni sarà condivisa con LIPU – Lega Italiana Protezione Uccelli, impegnata anch’essa nella tutela del sito.
 

ISTRUTTORIA SENZA CONTRIBUTO
 

SCARICA QUI i materiali per promuovere il risultato ottenuto dal tuo Luogo del Cuore

Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

151° Posto

3,252 Voti
Censimento 2016

939° Posto

63 Voti
Censimento 2014

966° Posto

36 Voti
Censimento 2012

689° Posto

18 Voti
Censimento 2010

650° Posto

10 Voti
Censimento 2006

248° Posto

18 Voti
Censimento 2004

381° Posto

5 Voti
Censimento 2003

381° Posto

4 Voti

Vota altri luoghi vicini

18,674°
2 voti

Area naturale

ALPE ESIGO

GOGLIO, VERBANO CUSIO OSSOLA

NC
0 voti

Area naturale

BAITE DI VAL ANTIGORIO

BACENO, VERBANO CUSIO OSSOLA

Vota altri luoghi simili

12,910 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

9,649 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

6,309 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

CUNEO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

ALPE DEVERO

BACENO, VERBANO CUSIO OSSOLA

ALPE DEVERO
L’Alpe Devero è il cuore di un ambiente alpino meraviglioso. Mirabile incrocio tra montagne aspre e dolci, orizzonti sconfinati e incontaminati; lariceti, acque e pascoli; insieme selvaggio e naturalmente ospitale, godibile da tutti. Un “unicum” di ambiente e cultura alpina in un sistema di aree protette, specificità di minerali, vegetazione e fauna di particolare pregio. Situato in Alta Val d’Ossola a partire da circa 1.600 metri di quota, gran parte del territorio del Devero è protetto dal Parco Naturale Veglia – Devero e inserito nella Rete Natura 2000 istituita dalla Unione Europea. Ambiente di una bellezza toccante, accessibile e amato, d’estate e d’inverno, da qualsiasi escursionista che percorra le montagne godendone il silenzio, i fiori, gli incontri con camosci, marmotte, aquile e cervi. Agricoltori, produttori e esercenti lungimiranti hanno sviluppato forme di produzione e ospitalità tradizionali e ecocompatibili. Sapientemente non è stato intaccato da invadenti strutture turistiche: una seggiovia, due skilift, qualche locanda, un negozio di alimentari e stagionalmente la rivendita di prodotti pastorali. E anche questo ne preserva i suoi valori naturali e ambientali. Un patrimonio inestimabile che è oggi minacciato dal progetto di trasformazione in un comprensorio turistico imperniato sullo sviluppo di impianti a fune e interventi immobiliari che porterebbero allo snaturamento di questa meravigliosa porzione delle Alpi. Per proteggerla il Comitato Tutela Devero ha lanciato un appello su Change.org: “Salviamo l’Alpe Devero”. A chi l’ha conosciuta, l’Alpe Devero rimane nel cuore. Che sia preservata come è arrivata a noi e come venga tramandata ai nostri figli.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2003, 2004, 2006, 2010, 2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te