Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
ALPE ESIGO

ALPE ESIGO

GOGLIO, VERBANO CUSIO OSSOLA

20,913°

POSTO

2

VOTI 2020
ALPE ESIGO
Prima di addentrarsi  verso l’Alpe Devero con solo 30 minuti di cammino  (e sarà una scoperta speciale) in Valle Antigorio si arriva ai verdi pascoli dell'Alpe di Esigo a 1100 mt di altezza,dopo i borghi di Baceno e Croveo  a pochi chilometri da Domodossola.Qui il panorama cambia radicalmente e ci si ritrova immersi in una lunga valle silenziosa e veramente  incontaminata  racchiusa da alte montagne .Passeggiando, oltre ad ascoltare il silenzio della natura ed ammirare i meravigliosi fiori dell' Alpe si incontrano scoiattoli , caprioli e cervi una fauna ancora incontaminata dal progresso ,qui d'inverno si sale esclusivamente a piedi con le  ciaspole e in estate l'accesso alle auto è limitato ,in cima vi è un piccolo agriturismo dove si possono assaporare i piatti caratteristici della zona  e un azienda agricola che produce dei formaggi tipici. Il ricco comprensorio silvopastorale  si estende sulle pendici del monte Cervandone,il borgo è caratterizzato dalla chiesetta di San Rocco del 1600, epoca in cui si diffuse il culto verso questo santo  che  era considerato il protettore della peste, e da nuclei di caratteristiche baite sparse qua e là ,interrompendo i boschi di immensi larici che si estendono fino all'alpe del Bondolero  e al monte Cistella . Gli appassionati  di arrampicata troveranno un paradiso di falesie, è nata la falesia Yos-Esigo, una piccola mecca per gli amanti del trad climbing in Ossola. La scoperta di questo luogo puo' portare dipendenza ,la bellezza della natura spalanca gli occhi del cuore.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!

Vota altri luoghi vicini

NC
0 voti

Area naturale

BAITE DI VAL ANTIGORIO

BACENO, VERBANO CUSIO OSSOLA

NC
0 voti

Area naturale

BOCCHETTA DI VAL DESERTA

BACENO, VERBANO CUSIO OSSOLA

Vota altri luoghi simili

14,750 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

10,660 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

7,825 voti

Area naturale

CIRCUMARPICCOLO, STORIA DI UNA STRADA DIMENTICATA

TARANTO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

ALPE ESIGO

GOGLIO, VERBANO CUSIO OSSOLA

ALPE ESIGO
Prima di addentrarsi  verso l’Alpe Devero con solo 30 minuti di cammino  (e sarà una scoperta speciale) in Valle Antigorio si arriva ai verdi pascoli dell'Alpe di Esigo a 1100 mt di altezza,dopo i borghi di Baceno e Croveo  a pochi chilometri da Domodossola.Qui il panorama cambia radicalmente e ci si ritrova immersi in una lunga valle silenziosa e veramente  incontaminata  racchiusa da alte montagne .Passeggiando, oltre ad ascoltare il silenzio della natura ed ammirare i meravigliosi fiori dell' Alpe si incontrano scoiattoli , caprioli e cervi una fauna ancora incontaminata dal progresso ,qui d'inverno si sale esclusivamente a piedi con le  ciaspole e in estate l'accesso alle auto è limitato ,in cima vi è un piccolo agriturismo dove si possono assaporare i piatti caratteristici della zona  e un azienda agricola che produce dei formaggi tipici. Il ricco comprensorio silvopastorale  si estende sulle pendici del monte Cervandone,il borgo è caratterizzato dalla chiesetta di San Rocco del 1600, epoca in cui si diffuse il culto verso questo santo  che  era considerato il protettore della peste, e da nuclei di caratteristiche baite sparse qua e là ,interrompendo i boschi di immensi larici che si estendono fino all'alpe del Bondolero  e al monte Cistella . Gli appassionati  di arrampicata troveranno un paradiso di falesie, è nata la falesia Yos-Esigo, una piccola mecca per gli amanti del trad climbing in Ossola. La scoperta di questo luogo puo' portare dipendenza ,la bellezza della natura spalanca gli occhi del cuore.
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te