Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
AREA DI INTERESSE AVIO-FAUNISTICO (EX CAVA DI STROZZA)

AREA DI INTERESSE AVIO-FAUNISTICO (EX CAVA DI STROZZA)

STROZZA, BERGAMO

430°

POSTO

471

VOTI 2020
AREA DI INTERESSE AVIO-FAUNISTICO (EX CAVA DI STROZZA)
L'area ubicata nel comune di Strozza (Bergamo) è una ex cava dismessa ma rappresenta un importantissimo sito di nidificazione per l'avio-fauna di tutta la provincia bergamasca; in particolare è stata inclusa nei censimenti finalizzati alla realizzazione dell’Atlante degli uccelli nidificanti in Provincia di Bergamo, per la presenza negli ultimi anni di svariati esemplari di coppie territoriali di Gheppio (Falco Tinnunculus), specie rarissima e particolarmente protetta. In anni recenti, la Comunità Montana Valle Imagna - interessata in prima persona alla tutela e al vincolo del prezioso paradiso ambientale - ha provveduto anche al salvataggio dei due piccoli in grave pericolo proprio di Gheppio, avvalendosi del coinvolgimento del Soccorso Alpino del CAI – Sottosezione Valle Imagna, e del Corpo di Polizia Provinciale di Bergamo. L'area è considerata di importanza primaria per la salvaguardia ambientale dell'intero territorio della Valle Imagna e del suo bacino idrografico; da molti anni è oggetto di interesse da parte di tutti gli Enti preposti alla tutela e alla protezione dell'ambiente naturale. L'area è attraversata dai lacerti di un condotto riferibile a un acquedotto d'epoca romana tardo-antica di valore inestimabile per la sua importanza storica.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!

Vota altri luoghi vicini

5,841°
23 voti

Area urbana, piazza

CENTRO STORICO DI AMAGNO - CÀ  E GHIACCIAIA DEL MAESTRO

STROZZA, BERGAMO

10,035°
13 voti

Borgo

PAESE DI STROZZA IN VALLE IMAGNA

STROZZA, BERGAMO

1,109°
140 voti

Chiesa

CHIESA DI SANTA CATERINA DI TREMOZIA

ALMENNO SAN BARTOLOMEO, BERGAMO

Vota altri luoghi simili

37,485 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

36,890 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

AREA DI INTERESSE AVIO-FAUNISTICO (EX CAVA DI STROZZA)

STROZZA, BERGAMO

AREA DI INTERESSE AVIO-FAUNISTICO (EX CAVA DI STROZZA)
L'area ubicata nel comune di Strozza (Bergamo) è una ex cava dismessa ma rappresenta un importantissimo sito di nidificazione per l'avio-fauna di tutta la provincia bergamasca; in particolare è stata inclusa nei censimenti finalizzati alla realizzazione dell’Atlante degli uccelli nidificanti in Provincia di Bergamo, per la presenza negli ultimi anni di svariati esemplari di coppie territoriali di Gheppio (Falco Tinnunculus), specie rarissima e particolarmente protetta. In anni recenti, la Comunità Montana Valle Imagna - interessata in prima persona alla tutela e al vincolo del prezioso paradiso ambientale - ha provveduto anche al salvataggio dei due piccoli in grave pericolo proprio di Gheppio, avvalendosi del coinvolgimento del Soccorso Alpino del CAI – Sottosezione Valle Imagna, e del Corpo di Polizia Provinciale di Bergamo. L'area è considerata di importanza primaria per la salvaguardia ambientale dell'intero territorio della Valle Imagna e del suo bacino idrografico; da molti anni è oggetto di interesse da parte di tutti gli Enti preposti alla tutela e alla protezione dell'ambiente naturale. L'area è attraversata dai lacerti di un condotto riferibile a un acquedotto d'epoca romana tardo-antica di valore inestimabile per la sua importanza storica.
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te