Iscriviti al FAI
Giornate FAI all'aperto
Sabato 27 e domenica 28 giugno
Biotopo naturale delle risorgive di Flambro

Biotopo naturale delle risorgive di Flambro

TALMASSONS, UDINE

Condividi
Biotopo naturale delle risorgive di Flambro

Attenzione!

Per visitare il luogo è obbligatoria la prenotazione. Durante la visita sarà necessario rispettare le misure di sicurezza prestabilite.

Apertura a cura di

Delegazione FAI di Udine

Orario

Sabato: 09:30 - 17:00
Note: Turni di visita ogni ora: 9.45, 10.45, 11.45, 14.45, 15.45, 16.45. Gruppi di massimo 15 persone.

Domenica: 09:30 - 17:00
Note: Turni di visita ogni ora: 9.45, 10.45, 11.45, 14.45, 15.45, 16.45. Gruppi di massimo 15 persone.

Note per la visita

Durata della visita: un’ora e mezza. Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica e cappellino. La visita sarà cancellata in caso di maltempo. Ringraziamenti: Sindaco di Talmassons Fabrizio Pitton, Comuni di Bertiolo, Castions, Gonars, dott. Glauco Vicario, tutte le guide che si sono rese disponibili a partecipare all’evento

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Il Biotopo naturale “Risorgive di Flambro” occupa un'area di 71 ettari nel Comune di Talmassons. È stato istituito con Decreto del Presidente della Giunta Regionale ed è compreso nel SIC “Risorgive dello Stella”. Simbolo del biotopo è l'Armeria helodes, descritta per la prima volta proprio nella torbiera di Flambro. Con il nome di "risorgive" vengono indicate le zone in cui le acque della falda freatica affiorano dal suolo attraverso sorgenti chiamate olle, fontanai, o lamai e da cui si originano rii, rogge e fiumi. Lo Stella è il fiume risorgiva più importante della Regione. In FVG la linea delle risorgive attraversa da N-O a S-E l'intera pianura, estendendosi dalle propaggini meridionali delle Prealpi Carniche alla piana monfalconese e presentando i fenomeni più vistosi ed interessanti tra il Tagliamento, la SS 252 da Palmanova a Codroipo, ed il Corno. La linea delle risorgive segnala il passaggio tra l'alta e la bassa pianura. Le acque delle risorgive sono fresche e limpide.

Visite a cura di

Centro Visite Regionale delle Risorgive Friulane

Gallery

Risorgive_Talmassons, BIOTOPO NATURALE REGIONALE DELLE RISORGIVE DI FLAMBRO, TALMASSONS (UD )
Risorgive_Talmassons, BIOTOPO NATURALE REGIONALE DELLE RISORGIVE DI FLAMBRO, TALMASSONS (UD )

Aperture vicine

Villa Ottelio Savorgnan

ARIIS, UDINE

Parco sculture Braida Copetti

PREMARIACCO, UDINE

Realtà archeologica Iulium Carnicum e Giardino dei semplici

TOLMEZZO, UDINE

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

BIOTOPO NATURALE REGIONALE DELLE RISORGIVE DI FLAMBRO

TALMASSONS, UDINE

Condividi
BIOTOPO NATURALE REGIONALE DELLE RISORGIVE DI FLAMBRO
Il Biotopo naturale “Risorgive di Flambro” occupa un'area di 71 ha in Comune di Talmassons. E' stato istituito con Decreto del Presidente della Giunta Regionale ed è compreso nel SIC “Risorgive dello Stella”. Simbolo del biotopo è l'Armeria helodes, descritta per la prima volta proprio nella torbiera di Flambro. Con il nome di "risorgive" vengono indicate le zone in cui le acque della falda freatica affiorano dal suolo attraverso sorgenti chiamate olle, fontanai, o lamai e da cui si originano rii, rogge e fiumi. Lo Stella è il fiume risorgiva più importante della Regione. In FVG la linea delle risorgive attraversa da N-O a S-E l'intera pianura, estendendosi dalle propaggini meridionali delle Prealpi Carniche alla piana monfalconese e presentando i fenomeni più vistosi ed interessanti tra il Tagliamento, la SS 252 da Palmanova a Codroipo, ed il Corno. La linea delle risorgive segnala il passaggio tra l'alta e la bassa pianura.Le acque delle risorgive sono fresche e limpide con T.di 13°
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te