Iscriviti al FAI

CAPPELLA TIRANNI DI GIOVANNI SANTI A SAN DOMENICO

CAGLI, PESARO E URBINO

CAPPELLA TIRANNI DI GIOVANNI SANTI A SAN DOMENICO
Nella chiesa di San Domenico è la celebre Cappella Tiranni la cui decorazione venne affidata a Giovanni Santi (padre di Raffaello) e che Pungileoni considerava a ragione “il suo capo lavoro”. Tutta la concezione dell’altare, elegante ed armoniosa, si direbbe opera del Santi eseguita tradizionalmente nei primi anni ’90 (il Santi muore nel 1494). Accanto è il monumento funebre, datato 1481, che Pietro Tiranni fece erigere in onore della moglie Battista. Il potente Pietro, in tale stima presso i duchi d’Urbino d’avere in cura l’erede designato Francesco Maria I della Rovere durante l’invasione del ducato del 1502, commissionò a Giovanni Santi, ancor prima dell'erezione dell'omonima Cappella, l’esecuzione dell’affresco, con accenti fiamminghi, raffigurante il Cristo nel sarcofago fra San Gerolamo e San Bonaventura.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te