ISCRIVITI AL FAI
Accedi
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CARCERE DI SANT'AGATA

CARCERE DI SANT'AGATA

BERGAMO

157°

POSTO

3,038

VOTI 2018
Condividi
EX CARCERE DI SANT'AGATA
Sant'Agata poggia su mura risalenti al 908. Diventato monastero dei padri Teatini nel 1600, è cresciuto di dimensioni sino a quando venne soppresso nel 1797. Venne quindi adibito a carcere nel 1802 su progetto illuminista dell'architetto Leopold Pollack, allievo del Piermarini. La chiesa con annessa torre campanaria venne suddivisa internamente dal Pollack per ospitare il braccio femminile e gli uffici. La funzione carceraria è stata mantenuta fino al 1978. Situato nella parte nord-ovest della Città Alta di Bergamo, l'Ex Carcere di Sant'Agata è costituito da tre corpi di diversa ampiezza disposti a C attorno al cortile. Risulta articolato in più livelli sfalsati, sui quali si distribuiscono ampi spazi comuni o ambienti molto piccoli, intimi e privati. L’edificio si sviluppa con i suoi tre lati intorno a un cortile, un tempo porticato, delimitato sul quarto lato da un alto muro cieco. Cortile che in origine era l’orto e il frutteto dei monaci, divenuto poi l’ora d’aria

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Testimonial che sostengono questo luogo

Alessio Boni

Attore

Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

157° Posto

3,038 Voti
Censimento 2016

2,442° Posto

25 Voti
Censimento 2014

4,411° Posto

5 Voti
Censimento 2012

2,104° Posto

6 Voti

Scopri altri luoghi vicini

88°
4,881 voti

Monastero

MONASTERO DEL CARMINE

BERGAMO

638°
49 voti

Area urbana, piazza

LA MERIDIANA DI PIAZZA VECCHIA

BERGAMO

670°
17 voti

Chiesa

CHIESA DI SANTA GRATA IN COLUMNELLIS

BERGAMO

658°
29 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI SAN VIGILIO

BERGAMO

Scopri altri luoghi simili

562°
127 voti

Carcere

EX MONASTERO E CARCERE MILITARE (REAL CASA DEI MATTI)

PALERMO

643°
44 voti

Carcere

EX COLONIA PENALE DI CASTIADAS

CASTIADAS, CAGLIARI

651°
36 voti

Carcere

CARCERE BORBONICO

RIONERO IN VULTURE, POTENZA

673°
14 voti

Carcere

“LA ROTUNDA”: TEMPIO STORIA DI UN CARCERE

TEMPIO PAUSANIA, OLBIA TEMPIO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

EX CARCERE DI SANT'AGATA

BERGAMO

Condividi
EX CARCERE DI SANT'AGATA
Sant'Agata poggia su mura risalenti al 908. Diventato monastero dei padri Teatini nel 1600, è cresciuto di dimensioni sino a quando venne soppresso nel 1797. Venne quindi adibito a carcere nel 1802 su progetto illuminista dell'architetto Leopold Pollack, allievo del Piermarini. La chiesa con annessa torre campanaria venne suddivisa internamente dal Pollack per ospitare il braccio femminile e gli uffici. La funzione carceraria è stata mantenuta fino al 1978. Situato nella parte nord-ovest della Città Alta di Bergamo, l'Ex Carcere di Sant'Agata è costituito da tre corpi di diversa ampiezza disposti a C attorno al cortile. Risulta articolato in più livelli sfalsati, sui quali si distribuiscono ampi spazi comuni o ambienti molto piccoli, intimi e privati. L’edificio si sviluppa con i suoi tre lati intorno a un cortile, un tempo porticato, delimitato sul quarto lato da un alto muro cieco. Cortile che in origine era l’orto e il frutteto dei monaci, divenuto poi l’ora d’aria
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
I Luoghi del Cuore
2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te