Iscriviti al FAI
Giornate FAI d'Autunno
Sabato 12 e domenica 13 ottobre
Casale Cagnazzi

Casale Cagnazzi

ALTAMURA, BARI

Condividi
Casale Cagnazzi

Apertura a cura di

Gruppo FAI di Altamura

Orario

Sabato: 10:00 - 18:00

Domenica: 10:00 - 18:00

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Amorevolmente recuperata dalla famiglia Rajola Pescarini, discendente di monsignor Luca de Samuele Cagnazzi, la residenza conserva diverse testimonianze della vita dell'illustre scienziato e prelato altamurano. Si presenta come un piccolo regno di tranquillità, riflessione e anche di grande suggestione. I diversi e ampi spazi ipogei, le cui finalità di utilizzo sono oggetto di studio e di varie ipotesi, trasmettono al sito un aspetto di mistero e di grande curiosità. Un altro degli aspetti che accrescono il fascino del luogo sta nel fatto che il sito ha rivestito il ruolo di dimora di campagna di Luca de Samuele Cagnazzi, famoso arciprete, politico, matematico, accademico e statista. Nato ad Altamura il 28 ottobre 1764 e morto a Napoli il 26 settembre 1852, Cagnazzi rivestì il ruolo di grande promotore della cultura e della scienza. Sua fu l'invenzione del tonografo.

Visite a cura di

Apprendisti Ciceroni Liceo "Cagnazzi" di Altamura

Gallery

Aperture vicine

Fondazione Museo Ettore Pomarici Santomasi: tra storia e ricordi

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

I bassorilievi policromi e la cultura materiale della cartapesta nelle opere di Josè Ortega

MATERA

Gerardo Guerrieri - Un palcoscenico pieno di sogni

MATERA

Il Circolo "La Scaletta" - 60 anni per la Cultura a Matera

MATERA

Il Parco della Murgia Materana nel cuore dei Sassi - Palazzo Bronzini

MATERA

Casa Noha

MATERA

La MATER(i)A del RESTAURO - Conservare il patrimonio dalla pietra alla plastica

MATERA

Il Maestro Nino Rota e il Conservatorio Statale di Musica "E.R. Duni

MATERA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CASALE CAGNAZZI

ALTAMURA, BARI

CASALE CAGNAZZI
Amorevolmente recuperata dalla famiglia Rajola Pescarini, discendente di monsignor Luca de Samuele Cagnazzi, la residenza conserva diverse testimonianze della vita dell'illustre scienziato e prelato altamurano. Si presenta come un piccolo regno di tranquillità, riflessione e anche di grande suggestione. I diversi e ampi spazi ipogei, le cui finalità di utilizzo sono oggetto di studio e di varie ipotesi, trasmettono al sito un aspetto di mistero e di grande curiosità. Un altro degli aspetti che accrescono il fascino del luogo sta nel fatto che il sito ha rivestito il ruolo di dimora di campagna di Luca de Samuele Cagnazzi, famoso arciprete, politico, matematico, accademico e statista. Nato ad Altamura il 28 ottobre 1764 e morto a Napoli il 26 settembre 1852, Cagnazzi rivestì il ruolo di grande promotore della cultura e della scienza. Sua fu l'invenzione del tonografo.
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te