Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CASTELLO DI BOLLENGO

CASTELLO DI BOLLENGO

BOLLENGO, TORINO

844°

POSTO

23

VOTI 2020
Condividi
CASTELLO DI BOLLENGO
Il castello, di origine medievale, è stato integralmente ricostruito nel 1708 nelle forme di una confortevole dimora gentilizia. Fino all'inizio degli anni '60 è stato un istituto salesiano per le missioni, che preparava annualmente un trentina di sacerdoti destinati alla case salesiane disseminate in tutto i mondo. Aveva un parco bellissimo con viale alberato e piscina all'aperto. Oggi la piscina è invasa di vegetazione e praticamente invisibile. Il viale di platani è incolto e pieno di rovi e le sale del castello vandalizzate e deteriorate, compresa la bella chiesa originale e la sala del teatro. Persiste lo stemma sul castello e nonostante il degrado l'edificio imponente domina il paese e la campagna circostante.

Scheda completa al 88%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

844° Posto

23 Voti
Censimento 2018

8,375° Posto

10 Voti
Censimento 2016

9,917° Posto

6 Voti
Censimento 2014

7,826° Posto

2 Voti
Censimento 2012

1,818° Posto

7 Voti
Censimento 2010

4,353° Posto

1 Voti

Scopri altri luoghi vicini

859°
8 voti

Area naturale

AREA NATURALE DEL CASTELLO

BOLLENGO, TORINO

857°
10 voti

Chiesa

CAMPANILE DI SAN MARTINO

BOLLENGO, TORINO

861°
6 voti

Area archeologica

ANFITEATRO ROMANO

IVREA , TORINO

862°
5 voti

Teatro

TEATRO BERTAGNOLIO

CHIAVERANO, TORINO

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CASTELLO DI BOLLENGO

BOLLENGO, TORINO

Condividi
CASTELLO DI BOLLENGO
Il castello, di origine medievale, è stato integralmente ricostruito nel 1708 nelle forme di una confortevole dimora gentilizia. Fino all'inizio degli anni '60 è stato un istituto salesiano per le missioni, che preparava annualmente un trentina di sacerdoti destinati alla case salesiane disseminate in tutto i mondo. Aveva un parco bellissimo con viale alberato e piscina all'aperto. Oggi la piscina è invasa di vegetazione e praticamente invisibile. Il viale di platani è incolto e pieno di rovi e le sale del castello vandalizzate e deteriorate, compresa la bella chiesa originale e la sala del teatro. Persiste lo stemma sul castello e nonostante il degrado l'edificio imponente domina il paese e la campagna circostante.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2010, 2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te