Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CASTELLO DI SAMBUCA

CASTELLO DI SAMBUCA

SAMBUCA PISTOIESE, PISTOIA

733°

POSTO

134

VOTI 2020
Condividi
CASTELLO DI SAMBUCA
Quasi nido d'aquila, poggiato sul fianco del monte, sorge il paeselIo di Sambuca: sopraccapo si leva il castello antichissimo, per la positura e le fortificazioni di cui era munito, nei tempi medioevali, quasi imprendibile. Si sa oggi che il paese, posto a 736 m s.l.m., era interamente racchiuso da mura poste sull'orlo del precipizio; la via Francesca della Sambuca lo attraversava lungo il suo bordo inferiore, nel tratto compreso fra la "porta che viene di verso Pistoia" e "la porta che va a Bologna". Altre due cinte murarie concentriche inglobavano la piazza e la chiesa del castello (assai più piccola dell'attuale e diversamente orientata) ed infine, nella parte più elevata ed inaccessibile, la rocca e la torre alta oltre venti metri. Oggi si possono osservare tracce di mura inglobate nelle opere di sostegno degli orti delle case della fila più in basso del paese e nella strutture della canonica e della chiesa, sul lato nord. Più chiaro appare l'impianto della rocca, che conserva quasi interamente il tracciato della propria cinta: al suo interno i muri possenti della torre a pianta pentagonale sono ancora in grado di ricordare l'imponenza dell'antico fortilizio, nonostante sia rimasto solo un terzo dell'altezza dell'antico mastio. La fronte che si affaccia sulla piazzola entro la rocca, con i resti della bifora e del sottostante vano ad arco acuto di accesso alla torre, è diventata oramai l'emblema di Sambuca. Tratto da "Storie della Sambuca", di Nicola Giuntoli, 2001

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

733° Posto

134 Voti
Censimento 2018

328° Posto

644 Voti
Censimento 2016

11,616° Posto

5 Voti
Censimento 2012

1,818° Posto

7 Voti
Censimento 2010

1,395° Posto

4 Voti
Censimento 2004

1,388° Posto

1 Voti

Scopri altri luoghi vicini

859°
8 voti

Area urbana, piazza

BORGO PIDERCOLI

SAMBUCA PISTOIESE, PISTOIA

864°
3 voti

Area naturale

BOSCO DI CAMPEDA

SAMBUCA PISTOIESE, PISTOIA

863°
4 voti

Chiesa

CHIESA SANTA MARIA DEL GIGLIO SAMBUCA PISTOIESE

SAMBUCA PISTOIESE, PISTOIA

863°
4 voti

Area naturale

MONTAGNA PISTOIESE

SAMBUCA PISTOIESE, PISTOIA

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CASTELLO DI SAMBUCA

SAMBUCA PISTOIESE, PISTOIA

Condividi
CASTELLO DI SAMBUCA
Quasi nido d'aquila, poggiato sul fianco del monte, sorge il paeselIo di Sambuca: sopraccapo si leva il castello antichissimo, per la positura e le fortificazioni di cui era munito, nei tempi medioevali, quasi imprendibile. Si sa oggi che il paese, posto a 736 m s.l.m., era interamente racchiuso da mura poste sull'orlo del precipizio; la via Francesca della Sambuca lo attraversava lungo il suo bordo inferiore, nel tratto compreso fra la "porta che viene di verso Pistoia" e "la porta che va a Bologna". Altre due cinte murarie concentriche inglobavano la piazza e la chiesa del castello (assai più piccola dell'attuale e diversamente orientata) ed infine, nella parte più elevata ed inaccessibile, la rocca e la torre alta oltre venti metri. Oggi si possono osservare tracce di mura inglobate nelle opere di sostegno degli orti delle case della fila più in basso del paese e nella strutture della canonica e della chiesa, sul lato nord. Più chiaro appare l'impianto della rocca, che conserva quasi interamente il tracciato della propria cinta: al suo interno i muri possenti della torre a pianta pentagonale sono ancora in grado di ricordare l'imponenza dell'antico fortilizio, nonostante sia rimasto solo un terzo dell'altezza dell'antico mastio. La fronte che si affaccia sulla piazzola entro la rocca, con i resti della bifora e del sottostante vano ad arco acuto di accesso alla torre, è diventata oramai l'emblema di Sambuca. Tratto da "Storie della Sambuca", di Nicola Giuntoli, 2001
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2004, 2010, 2012, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te