Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare

CHIESA DEI SANTI CORNELIO E CIPRIANO

SERRA RICCO', GENOVA

11,183°

POSTO

6

VOTI 2020
CHIESA DEI SANTI CORNELIO E CIPRIANO
La chiesa parrocchiale di San Cipriano, secondo la tradizione databile al IX secolo, è documentata a partire dal 1143. Se il campanile conserva l’originario aspetto medievale, il resto dell’edificio, restaurato nei primi anni del Seicento, presenta forme barocche. Lo spazio interno, suddiviso in tre navate, è caratterizzato da decorazioni ad affresco databili fra il XVII e il XIX secolo. Sulla parete di fondo del coro, alle spalle del seicentesco altare maggiore, spicca il grande polittico raffigurante “I Santi Cornelio e Cipriano”, realizzato da Giovanni Cambiaso, con la collaborazione del giovane e ben più noto figlio Luca, intorno al 1545. Molto noto è il presepe genovese attribuito alla scuola di Anton Maria Maragliano, allestito ogni anno durante il periodo natalizio nello spazio alle spalle dell’altare maggiore.

Scheda completa al 88%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

32,550° Posto

1 Voti

Vota altri luoghi vicini

7,294°
10 voti

Cappella

CAPPELLA DI SAN MICHELE DI CASTROFINO

SERRA RICCO', GENOVA

9,938°
7 voti

Chiesa

MONASTERO DELLA SS. ANNUNZIATA E INCARNAZIONE

SERRA RICCO', GENOVA

8,876°
8 voti

Castello, rocca

CASTELLO PARODI

SERRA RICCO', GENOVA

10,576°
7 voti

Fiume, torrente, lago

LAGHI DEL GORZENTE

CAMPOMORONE, GENOVA

Vota altri luoghi simili

14,750 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

10,660 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

7,825 voti

Area naturale

CIRCUMARPICCOLO, STORIA DI UNA STRADA DIMENTICATA

TARANTO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CHIESA DEI SANTI CORNELIO E CIPRIANO

SERRA RICCO', GENOVA

CHIESA DEI SANTI CORNELIO E CIPRIANO
La chiesa parrocchiale di San Cipriano, secondo la tradizione databile al IX secolo, è documentata a partire dal 1143. Se il campanile conserva l’originario aspetto medievale, il resto dell’edificio, restaurato nei primi anni del Seicento, presenta forme barocche. Lo spazio interno, suddiviso in tre navate, è caratterizzato da decorazioni ad affresco databili fra il XVII e il XIX secolo. Sulla parete di fondo del coro, alle spalle del seicentesco altare maggiore, spicca il grande polittico raffigurante “I Santi Cornelio e Cipriano”, realizzato da Giovanni Cambiaso, con la collaborazione del giovane e ben più noto figlio Luca, intorno al 1545. Molto noto è il presepe genovese attribuito alla scuola di Anton Maria Maragliano, allestito ogni anno durante il periodo natalizio nello spazio alle spalle dell’altare maggiore.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
I Luoghi del Cuore
2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te