Iscriviti al FAI

CHIESA DI S. MARIA DE CELLIS

MONTEDINOVE, ASCOLI PICENO

CHIESA DI S. MARIA DE CELLIS
L’esistenza della Chiesa di Santa Maria de’Cellis, che testimonia la presenza dei Templari nelle zone del Piceno, soprattutto per il particolarissimo portale,è comprovata dai documenti già dal secolo XII secondo cui essa fu costruita dai benedettini farfensi. Dedicata a Santa Maria de Cellis (in Cielo), e a San Giovanni Battista, fu nel 1300 che l'edificio in stile romanico, originariamente più basso di quello attuale, venne rialzato di molto e diviso in due parti: la sezione inferiore fu dedicata al Crocefisso, mentre la superiore mantenne la denominazione originale di Santa Maria. In seguito, fu costruito un elegante portale (tuttora visibile, anche se murato) rivolto verso Piazza Novana. Nel 1850-52 furono apportate altre modifiche: nella parte inferiore fu aggiunto un piccolo portico,la facciata superiore fu interamente ritratta; tutto per opera dell’arch. Carlo Maggi;Il dettaglio più importante però rimane il portale romanico-gotico che si può ammirare dalla piazza datato 1368.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te