Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CHIESA DI SAN BARTOLOMEO

CHIESA DI SAN BARTOLOMEO

TERMINI IMERESE, PALERMO

9,325°

POSTO

14

VOTI 2020
Condividi
CHIESA DI SAN BARTOLOMEO
DATA FONDAZIONE: 1597 ARCHITETTURA: Ha una struttura ad aula con volte a botte STORIA DELLA COSTRUZIONE: Dal 1610 al 1623 fu concessa in uso ai Padri del terz'Ordine di S. Francesco guidati dal Padre Maestro Frà Francesco Lo Bello delegato dal Padre maestro Frà Cherubino Montifredi, Provinciale dell'ordine. Nel 1623 i frati si trasferirono nel nuovo convento che nel frattempo avevano fondato (S.Maria di Porto Salvo oggi S. Anna). Fu sede della Confraternita dei Pescatori sotto il titolo del Prezioso Sangue di Cristo. OPERE E AUTORI CONTENUTI: La chiesa è affrescata con scene di vita dei pescatori probabilmente commissionate dalla stessa confraternita. L'opera più prestigiosa che si trova è La Madonna della Provvidenza o L'elemosina di S. Gaetano attribuibile a Vincenzo La Barbera o, secondo altri studiosi, a Giuseppe Spatafora, della fine del sec. XVI o degli inizi del XVII. Inoltre un San Bartolomeo degli inizi del XVII secolo di autore ignoto, di discreta fattura, con al centro l'apostolo, a cui è intitolata la chiesa, e intelaiatura a riquadri con all'interno episodi della vita del santo. CURIOSITA': Rocco Cusimano, nel suo libro Brevi cenni di storia termitana, edito nel 1926, sulla confraternita dei pescatori che esisteva dalla fondazione della chiesa di S. Bartolomeo così scrisse: Ai capitolo di questa confraternita segue un regolamento edito a Termini, Tipografia Giuseppe Bordino, 1870, che prova l'organizzazione perfetta di questo ceto, la quale organizzazione è una vera unione professionale, che ha arrecato molti vantaggi al ceto, e l'ha reso ognora forte e rispettato.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

16,048° Posto

5 Voti
Censimento 2016

9,917° Posto

6 Voti
Censimento 2014

5,102° Posto

4 Voti
Censimento 2012

661° Posto

19 Voti
Censimento 2010

4,353° Posto

1 Voti

Vota altri luoghi vicini

13,930°
9 voti

Chiesa

CHIESA SANTA LUCIA

TERMINI IMERESE, PALERMO

9,215°
14 voti

Chiesa

CHIESA DELLA CONSOLAZIONE

TERMINI IMERESE, PALERMO

29,398°
3 voti

Area naturale

CAMPAGNA IN CONTRADA GINESTRA

TERMINI IMERESE, PALERMO

3,525°
38 voti

Chiesa

CHIESA DI SANTA CATERINA D'ALESSANDRIA

TERMINI IMERESE, PALERMO

Vota altri luoghi simili

34,820 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

34,744 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

20,343 voti

Ponte

PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CHIESA DI SAN BARTOLOMEO

TERMINI IMERESE, PALERMO

Condividi
CHIESA DI SAN BARTOLOMEO
DATA FONDAZIONE: 1597 ARCHITETTURA: Ha una struttura ad aula con volte a botte STORIA DELLA COSTRUZIONE: Dal 1610 al 1623 fu concessa in uso ai Padri del terz'Ordine di S. Francesco guidati dal Padre Maestro Frà Francesco Lo Bello delegato dal Padre maestro Frà Cherubino Montifredi, Provinciale dell'ordine. Nel 1623 i frati si trasferirono nel nuovo convento che nel frattempo avevano fondato (S.Maria di Porto Salvo oggi S. Anna). Fu sede della Confraternita dei Pescatori sotto il titolo del Prezioso Sangue di Cristo. OPERE E AUTORI CONTENUTI: La chiesa è affrescata con scene di vita dei pescatori probabilmente commissionate dalla stessa confraternita. L'opera più prestigiosa che si trova è La Madonna della Provvidenza o L'elemosina di S. Gaetano attribuibile a Vincenzo La Barbera o, secondo altri studiosi, a Giuseppe Spatafora, della fine del sec. XVI o degli inizi del XVII. Inoltre un San Bartolomeo degli inizi del XVII secolo di autore ignoto, di discreta fattura, con al centro l'apostolo, a cui è intitolata la chiesa, e intelaiatura a riquadri con all'interno episodi della vita del santo. CURIOSITA': Rocco Cusimano, nel suo libro Brevi cenni di storia termitana, edito nel 1926, sulla confraternita dei pescatori che esisteva dalla fondazione della chiesa di S. Bartolomeo così scrisse: Ai capitolo di questa confraternita segue un regolamento edito a Termini, Tipografia Giuseppe Bordino, 1870, che prova l'organizzazione perfetta di questo ceto, la quale organizzazione è una vera unione professionale, che ha arrecato molti vantaggi al ceto, e l'ha reso ognora forte e rispettato.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2010, 2012, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te