Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CHIESA DI SAN SILVESTRO

CHIESA DI SAN SILVESTRO

ISEO, BRESCIA

17,508°

POSTO

1

VOTI 2020
Condividi
CHIESA DI SAN SILVESTRO
La chiesa romanica di San Silvestro era probabilmente l'oratorio privato del vescovo di Brescia durante i suoi soggiorni estivi a Iseo. E' ad aula unica suddivisa in due piani, di cui quello sotterraneo, conosciuto con il nome di "carnerio", divenne nel XV secolo di proprietà della Confraternita dei Disciplini della Santa Croce e, dal XX secolo, adibito a magazzino e poi falegnameria. Gli affreschi conservati al suo interno testimoniano l’appartenenza della chiesta all’Ordine dei Disciplini: restano ancora oggi tracce dei ritratti dei membri dell'Ordine, rappresentati nei loro abiti, con cappuccio e tunica bianca, ornata di una croce rossa, e recanti in mano lo strumento, la disciplina, usato per battersi. Grazie ad un intervento di restauro è stato recuperato l'affresco della "Danza Macabra", nel quale sono ancora ben riconoscibili alcuni personaggi: il mercante con la sua borsa di denari, il medico intento ad osservare la matula, il vaso urinale, un patriarca, un vescovo e un re.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2018

7,642° Posto

11 Voti
Censimento 2016

13,852° Posto

4 Voti
Censimento 2014

81° Posto

4,330 Voti

Vota altri luoghi vicini

12,123°
2 voti

Area naturale

BALOTA DEL COREN O COREN DEL CRILI

ISEO, BRESCIA

22,645°
1 voto

Area protetta

RISERVA NATURALE DELLE TORBIERE DEL SEBINO

ISEO, BRESCIA

Vota altri luoghi simili

5,163 voti

Ponte

IL PONTE DELL'ACQUEDOTTO

GRAVINA IN PUGLIA, BARI

3,504 voti

Eremo

EREMO DI SANT'ONOFRIO AL MORRONE

SULMONA, L'AQUILA

2,989 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

CUNEO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CHIESA DI SAN SILVESTRO

ISEO, BRESCIA

Condividi
CHIESA DI SAN SILVESTRO
La chiesa romanica di San Silvestro era probabilmente l'oratorio privato del vescovo di Brescia durante i suoi soggiorni estivi a Iseo. E' ad aula unica suddivisa in due piani, di cui quello sotterraneo, conosciuto con il nome di "carnerio", divenne nel XV secolo di proprietà della Confraternita dei Disciplini della Santa Croce e, dal XX secolo, adibito a magazzino e poi falegnameria. Gli affreschi conservati al suo interno testimoniano l’appartenenza della chiesta all’Ordine dei Disciplini: restano ancora oggi tracce dei ritratti dei membri dell'Ordine, rappresentati nei loro abiti, con cappuccio e tunica bianca, ornata di una croce rossa, e recanti in mano lo strumento, la disciplina, usato per battersi. Grazie ad un intervento di restauro è stato recuperato l'affresco della "Danza Macabra", nel quale sono ancora ben riconoscibili alcuni personaggi: il mercante con la sua borsa di denari, il medico intento ad osservare la matula, il vaso urinale, un patriarca, un vescovo e un re.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te