Iscriviti al FAI

CHIESA DI SANTA CATERINA IN PIANASCA

VENEGONO SUPERIORE, VARESE

CHIESA DI SANTA CATERINA IN PIANASCA
La costruzione della chiesa viene fatta risalire al 1433 per iniziativa della famiglia De Conti, in concomitanza con l’espansione del piccolo rione di Pianasca. A causa della decadenza della famiglia, anche la chiesa risente della mancanza di cure. Gli inviti degli arcivescovi Carlo e Federico Borromeo a sistemarla devono sortire l’effetto sperato poiché il visitatore del 1706 trova la chiesa in condizioni decorose, così come il cardinal Pozzobonelli nel 1747. Si verifica comunque un decadimento successivo tanto che dal 1805 viene abbandonata e va in rovina. Nel 1901, anche dietro sollecitazione del card. Ferrari, l’avv. Taccheo Brière rimette a nuovo la chiesa a proprie spese restituendola al culto. I restauri del 1985 modificano interamente la visione spaziale interna. Gli affreschi staccati nel 1901 e collocati su diverse pareti vengono restaurati, ricomposti e sapientemente posizionati a mo’ di volta sopra l’altare.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te