Iscriviti al FAI a -10€
CHIESA DI SANTA MARIA ANNUNCIATA

CHIESA DI SANTA MARIA ANNUNCIATA

SANTA MARIA, VARESE

Condividi
CHIESA DI SANTA MARIA ANNUNCIATA
È una piccola basilica solitaria, sorta lontano dal centro abitato, in quella che venne soprannominata un tempo “Val Bossa”, territorio che da Gazzada si estende a Bodio, sulle rive del lago di Varese, appartenuto come feudo alla nobile famiglia dei Bossi nel Cinquecento. Fondata probabilmente tra la fine del 1200 e gli inizi del 1300, Santa Maria Annunciata è considerata fra le testimonianze più preziose di storia e arte di tutto il territorio compreso fra Varese e il Ticino. La facciata è a capanna, mentre l’interno è ad aula unica in stile longobardo- gotico. Le pareti sono decorate con un ampio ventaglio di affreschi del ‘400, sotto lo splendido soffitto di legno a cassettoni. Entrati in chiesa, sulla parete frontale si ammira il Giudizio Universale: il cristo giudice - nella mandorla formata da una ghirlanda di Angeli - fa suonare le trombe del giudizio, premia i buoni alla sua destra, conducendoli verso il Paradiso, e punisce i cattivi alla sua sinistra cacciandoli, ignudi per il peccato, nelle fauci di un drago infernale. Se il grande affresco attira subito l’attenzione, vanno poi sservate altre pregevoli pitture: nell’absidiola sinistra la Madonna col Bambino e Santa Caterina d’Alessandria, nell’absidiola destra la Madonna con Bambino, San Rocco e San Sebastiono. Un particolare curioso è che tali affreschi furono rinvenuti solamente nel 1935 dall’allora parroco, al di sotto di un abbondante strato di imbiancatura a calce. Si pensa che per disinfettare le pareti abbiano utilizzato tale trattamento al fine di combattere e sconfiggere la peste che colpì la zona nel 1576. Nella cappella di destra, merita uno sguardo anche la Vergine Alma Madre (Madonna del Latte).
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2017
I Luoghi del Cuore
2004, 2010, 2014, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te