Iscriviti al FAI

CHIESA E SAGRESTIA DI S. GIOVANNI BATTISTA DI VAZZOLA

VAZZOLA, TREVISO

CHIESA E SAGRESTIA DI S. GIOVANNI BATTISTA DI VAZZOLA
La Chiesa “San Giovanni Battista” di Vazzola fu consacrata il 9 Novembre 1490, ma si possiedono notizie di un certo Pietro “plebanus de la Vazzola” già dal 1228. A causa di numerosi bombardamenti da parte dell’esercito austriaco nel 1918, il campanile gotico fu riedificato nel 1923 su progetto dell’architetto Vincenzo Rinaldo, e la facciata della chiesa ristrutturata nel 1928. L’interno, diviso in tre navate con soffitto a cassettoni, custodisce pregevoli opere artistiche: l’affresco “San Nicola di Bari tra San Girolamo e Santa Caterina di Alessandria” di Francesco Beccaruzzi (1492-1562), la pala dell’abside “La predica del Battista” di G. A. Fiumani (1640-1710). La sagrestia della chiesa, un tempo battistero, conserva affreschi cinquecenteschi realizzati da Francesco da Milano, “Quattro evangelisti con Cristo risorto”, “Compianto sul Cristo morto”, “Battesimo di Cristo” e “Predicazione alle turbe” e da Francesco Beccaruzzi, “Testa della Vergine” e “Testa di San Paolo”.
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
I Luoghi del Cuore
2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te