Iscriviti al FAI

CHIESETTA DI SAN PIETRO A MAGREDIS

POVOLETTO, UDINE

Condividi
CHIESETTA DI SAN PIETRO A MAGREDIS
I primi documenti che citano l’edificio risalgono al 1405.La chiesa è a navata unica e pianta rettangolare con soffitto a vista e capriate lignee;l’abside ha volta costolonata.All’esterno,sulla sommità della copertura,campeggia la monofora campanaria e il portale è sormontato da un piccolo tettuccio sporgente con argo ogivale.La parte più preziosa dell’edificio sono gli affreschi di Gian Paolo Thanner(1475-1555).Nella parte mediana delle pareti dell’abside vennero raffigurati nel 1518 gli Apostoli,mentre nelle lunette si scorgono scene della vita di San Pietro e,al centro è dipinta la Santa Trinità.I Quattro Evangelisti sono riprodotti all’interno delle partizioni della volta.Di tema completamente diverso sono gli affreschi raffiguranti i Dodici Mesi rappresentati dai tipici lavori agricoli dedicati ad ogni mese,opera di un pittore anonimo della seconda metà del XV secolo.Ulteriori affreschi rappresentano scene dell’Annunciazione o della Madonna e Bambino e Sant'Antonio Abate.
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te