ISCRIVITI AL FAI
Accedi
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CICLOVIA DELL'ACQUEDOTTO PUGLIESE

CICLOVIA DELL'ACQUEDOTTO PUGLIESE

CAPOSELE, AVELLINO

107°

POSTO

2,133

VOTI 2018
CICLOVIA DELL'ACQUEDOTTO PUGLIESE
Un percorso cicloturistico ed escursionistico di 500 km che insegue le condotte storiche e le tracce centenarie del più grande acquedotto d’Europa. La Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese è un percorso cicloturistico ed insieme escursionistico di 500 km che segue il tracciato di due condotte storiche dell’acquedotto: il Canale Principale, da Caposele (AV) a Villa Castelli (BR), che in soli nove anni (1906-1915) riuscì a far arrivare l’acqua a Bari, ed il Grande Sifone Leccese, che dal punto terminale del primo giunge fino a Santa Maria di Leuca (LE), dove l’infrastruttura è celebrata con una cascata monumentale realizzata nel 1939 e recentemente restaurata. Si tratta un “itinerario narrativo” unico nel suo genere che attraversa tre regioni del Sud (Campania, Basilicata e Puglia), mettendo in collegamento alcuni dei luoghi più affascinanti e ancora poco valorizzati della penisola: Alta Irpina, Vulture Melfese, Alta Murgia, Valle d’Itria, Arneo ed entroterra del Salento.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Scopri altri luoghi vicini

11,935°
7 voti

Altro

LE SORGENTI SANITÀ DI CAPOSELE

CAPOSELE, AVELLINO

19,082°
5 voti

Chiesa

BASILICA S. GERARDO

CAPOSELE, AVELLINO

8,108°
11 voti

Fiume, torrente, lago

FIUME SELE

CAPOSELE, AVELLINO

11,550°
8 voti

Area naturale

LA MAUTA

CAPOSELE, AVELLINO

Scopri altri luoghi simili

94°
2,432 voti

Archeologia industriale

GUALCHIERE DI REMOLE

GUALCHIERE DI REMOLE, FIRENZE

106°
2,142 voti

Archeologia industriale

LA GUALCHIERA DI COIANO, O MULINO NALDINI

PRATO

126°
1,772 voti

Archeologia industriale

CENTRALE ELETTRICA SIPE

FERRANIA, SAVONA

140°
1,563 voti

Archeologia industriale

CARTIERA LE CARTE

PESCIA, PISTOIA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

CICLOVIA DELL'ACQUEDOTTO PUGLIESE

CAPOSELE, AVELLINO

CICLOVIA DELL'ACQUEDOTTO PUGLIESE
Un percorso cicloturistico ed escursionistico di 500 km che insegue le condotte storiche e le tracce centenarie del più grande acquedotto d’Europa. La Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese è un percorso cicloturistico ed insieme escursionistico di 500 km che segue il tracciato di due condotte storiche dell’acquedotto: il Canale Principale, da Caposele (AV) a Villa Castelli (BR), che in soli nove anni (1906-1915) riuscì a far arrivare l’acqua a Bari, ed il Grande Sifone Leccese, che dal punto terminale del primo giunge fino a Santa Maria di Leuca (LE), dove l’infrastruttura è celebrata con una cascata monumentale realizzata nel 1939 e recentemente restaurata. Si tratta un “itinerario narrativo” unico nel suo genere che attraversa tre regioni del Sud (Campania, Basilicata e Puglia), mettendo in collegamento alcuni dei luoghi più affascinanti e ancora poco valorizzati della penisola: Alta Irpina, Vulture Melfese, Alta Murgia, Valle d’Itria, Arneo ed entroterra del Salento.
Campagne in corso in questo luogo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te