Iscriviti al FAI

COMPRENSORIO OLIVETTI

POZZUOLI, NAPOLI

COMPRENSORIO OLIVETTI
"Di fronte al golfo più singolare del mondo, questa fabbrica si è elevata in rispetto della bellezza dei luoghi e affinché la bellezza fosse di conforto nel lavoro di ogni giorno" (discorso inaugurale di Adriano Olivetti). Dall’incontro di Olivetti, imprenditore illuminato, e Luigi Cosenza, uno dei maggiori protagonisti dell’architettura italiana, nasce agli inizi degli anni '50 quello che viene considerato lo stabilimento industriale più bello del Paese. Il complesso si articola in vari corpi caratterizzati da ampie vetrate - realizzate con profili laminati a caldo dall’Ilva - che mettono in comunicazione l’uomo, considerato centro della fabbrica, con il circostante panorama immerso nel verde e nella natura. Dopo la stagione dell’industria meccanica e delle telecomunicazioni, oggi una parte del vasto complesso è stata dedicata alla mission scientifica, in particolare al Tigem e al CNR.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te