Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
FONTANA DI VENCHIAREDO

FONTANA DI VENCHIAREDO

SESTO AL REGHENA, PORDENONE

850°

POSTO

17

VOTI 2020
Condividi
FONTANA DI VENCHIAREDO
In mezzo alla campagna ci si imbatte nella fontana di Venchiaredo, un vero e proprio simbolo delle genti del territorio. E' stata cantata e celebrata da autori come Ippolito Nievo, che parla così di questo angolo dimenticato dall'uomo "Son luoghi che fanno pensare agli abitatori dell’Eden prima del peccato; ed anche ci fanno pensare senza ribrezzo al peccato ora che non siamo più abitatori dell’Eden", e da Pier Paolo Pasolini che le dedica una breve poesia: Limpida fontana di Venchiaredo,/acque modeste, tenerissimi legni,/oggi a vent’anni, io vi vedo, ed ascolto/col vecchio murmure indifferente… Necessita ora di una valorizzazione che possa riportarla in auge, senza però farle perdere quel gusto bucolico e primigenio che l'ha contraddistinta per secoli.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

850° Posto

17 Voti
Censimento 2018

13,701° Posto

6 Voti
Censimento 2016

2,638° Posto

23 Voti
Censimento 2010

4,353° Posto

1 Voti

Scopri altri luoghi vicini

863°
4 voti

Fiume, torrente, lago

FIUME LEMENA

SESTO AL REGHENA, PORDENONE

862°
5 voti

Edificio civile

LA FARMACIA DEI SANI

SESTO AL REGHENA, PORDENONE

861°
6 voti

PERCORSO PAESAGGISTICO NATURALISTICO

SESTO AL REGHENA, PORDENONE

862°
5 voti

Villa

VILLA FABRIS

SESTO AL REGHENA, PORDENONE

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

FONTANA DI VENCHIAREDO

SESTO AL REGHENA, PORDENONE

Condividi
FONTANA DI VENCHIAREDO
In mezzo alla campagna ci si imbatte nella fontana di Venchiaredo, un vero e proprio simbolo delle genti del territorio. E' stata cantata e celebrata da autori come Ippolito Nievo, che parla così di questo angolo dimenticato dall'uomo "Son luoghi che fanno pensare agli abitatori dell’Eden prima del peccato; ed anche ci fanno pensare senza ribrezzo al peccato ora che non siamo più abitatori dell’Eden", e da Pier Paolo Pasolini che le dedica una breve poesia: Limpida fontana di Venchiaredo,/acque modeste, tenerissimi legni,/oggi a vent’anni, io vi vedo, ed ascolto/col vecchio murmure indifferente… Necessita ora di una valorizzazione che possa riportarla in auge, senza però farle perdere quel gusto bucolico e primigenio che l'ha contraddistinta per secoli.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2010, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te