ISCRIVITI AL FAI

IL GIOCO DEL CACIO E IL GIRO DI TORNOTERRA

MAGLIANO DE' MARSI, L'AQUILA

IL GIOCO DEL CACIO E IL GIRO DI TORNOTERRA
Regole precise per il GIOCO DEL CACIO che si tramandano oralmente di generazione in generazione e le cui origini sono da ricercare nella cultura agricola e pastorale dei nostri centri minori fin dal 1700. Il giro di Tornoterra, si svolge sulla strada di circonvallazione dell'antico centro urbano, di origine medioevale, via Petronilla Paolini, poetessa di origine maglianese, con partenza nei pressi della Chiesa di S.Lucia da quella antica pietra chiamata ''appellaturo''. Si gioca a squadre e, oltre ad una buona mano serve solo una grossa pezza di cacio che va fatta rotolare secondo “il regolamento”. La strada è irregolare, pendenze e lievi discese si susseguono, va calcolato che la strada è “schiena d’asino”, si lancia la forma di cacio, sperando di aver fatto un buon tiro. Quando la forma si ferma, sarà compito del ''Senatore'' fare un segno sull'asfalto con un gesso bianco da cui ripartire. Vince la squadra che compie il giro con il minor numero di tiri:la meglio bòtta!
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
I Luoghi del Cuore
2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te