ISCRIVITI AL FAI
Accedi
Giornate FAI d'Autunno
Sabato 13 e domenica 14 ottobre
Murazzi - Magazzini Devalle

Murazzi - Magazzini Devalle

TORINO

Condividi
Murazzi - Magazzini Devalle

Apertura a cura di

Gruppo FAI Giovani di Torino

Orario

Sabato: 17:00 - 18:00
Note: Apertura dedicata agli Iscritti FAI e a chi si iscrive in loco. Visita in anteprima su prenotazione, posti limitati.

Domenica: 10:00 - 18:00

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Note per la visita

Sabato 13: apertura dedicata agli Iscritti FAI e a chi si iscrive in loco. Su prenotazione, posti limitati.

Note prenotazione

La prenotazione è richiesta solo per Sabato 13: apertura dedicata agli Iscritti FAI e a chi si iscrive in loco.

Contattaci per prenotare:Telefono: 011530979Email: torino@faigiovani.fondoambiente.it

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Il complesso dei Murazzi del Po è costituito dai locali – le cosiddette Arcate – che delimitano la sponda sinistra del fiume Po, dal Ponte Umberto I al Ponte Vittorio Emanuele I, per proseguire fino a Corso San Maurizio. L’attuazione dell’opera trova le sue origini nel 1872 e si conclude nel 1910, con l’edificazione della rampa di collegamento con il ponte di Corso Vittorio Emanuele in previsione dell’Esposizione Internazionale. I lavori nel loro complesso sono stati affetti da difficoltà economiche e tecniche, che ne hanno determinato diverse incompiutezze rispetto al progetto originale. Ciononostante i locali dei Murazzi del Po sono stati fin dai loro albori centro di attività di pesca e lavanderia, oltre che di celebrazioni e convivi della Corte dei Savoia. Questa vocazione si è riproposta nei secoli, fino al 2012. A partire dal 2015 sono state definite le prime linee di indirizzo per i lavori di riqualificazione dei Murazzi.Tuttavia, la situazione attuale è in stato di fermo.

Visite a cura di

Volontari FAI

Gallery

, MURAZZI DEL PO, TORINO

Altri luoghi presenti in questo itinerario

Reale Società Canottieri Cerea

TORINO

Società Canottieri Armida

TORINO

Società Canottieri Caprera

TORINO

Società Canottieri Esperia - Torino

TORINO

Aperture vicine

Società Canottieri Esperia - Torino

TORINO

Società Canottieri Caprera

TORINO

Società Canottieri Armida

TORINO

Reale Società Canottieri Cerea

TORINO

Collegiata di S.Maria della Scala

CHIERI, TORINO

Castello di Bardassano

GASSINO TORINESE, TORINO

L'acqua del Re: Acquedotto di Sangano

VILLARBASSE, TORINO

Castello e Torre di Sangano

SANGANO, TORINO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

MURAZZI DEL PO

TORINO

MURAZZI DEL PO
Il complesso dei Murazzi del Po è costituito dai locali – le cosiddette Arcate – che delimitano la sponda sinistra del fiume Po, dal Ponte Umberto I al Ponte Vittorio Emanuele I, per proseguire fino a Corso San Maurizio. L’attuazione dell’opera trova le sue origini nel 1872 e si conclude nel 1910, con l’edificazione della rampa di collegamento con il ponte di Corso Vittorio Emanuele in previsione dell’Esposizione Internazionale. I lavori nel loro complesso sono stati affetti da difficoltà economiche e tecniche, che ne hanno determinato diverse incompiutezze rispetto al progetto originale. Ciononostante i locali dei Murazzi del Po sono stati fin dai loro albori centro di attività di pesca e lavanderia, oltre che di celebrazioni e convivi della Corte dei Savoia. Questa vocazione si è riproposta nei secoli, fino al 2012. A partire dal 2015 sono state definite le prime linee di indirizzo per i lavori di riqualificazione dei Murazzi.Tuttavia, la situazione attuale è in stato di fermo.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te