Iscriviti al FAI
Giornate FAI d'Autunno
17 - 18 ottobre e 24 - 25 ottobre
Museo MAIO in Cascina Casale

Museo MAIO in Cascina Casale

CASSINA DE' PECCHI, MILANO

Condividi
Museo MAIO in Cascina Casale

Attenzione!

***ATTENZIONE: causa grande affluenza CODE CHIUSE ***

Apertura a cura di

Gruppo FAI di Milano Nord-Est

Orario

Domenica: 10:00 - 17:00

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Note per la visita

Le visite in bicicletta partono alle ore 10 e alle 10.30, punto di ritrovo alla fermata della metro M2 verde CERNUSCO S.N. Il tour dura 2 ore circa e le tappe sono: - a Cernusco S.N. Villa Alari e il Parco dei Germani - a Cassina de' Pecchi, Chiesa di Santa Maria Assunta e il MAIO - a Sant'Agata di Martesana, il Mulino Dugnani. Tutti i siti menzionati sono anche visitabili singolarmente.

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Il MAiO, Museo dell’Arte in Ostaggio e delle Grafiche Visionarie, è situato nel secondo piano del torrione seicentesco di Cascina Casale, un edificio storico recentemente restaurato, nel comune di Cassina de Pecchi. All’interno dell’edificio sono visibili le travi originali e gli intonaci che lasciano vedere tracce di decorazione e colorazioni miste. Al secondo piano del torrione è situato il Museo dedicato alle 1651 opere d’arte italiane trafugate nella Seconda guerra mondiale e ancora “prigioniere di guerra”. Il MAiO è l'unico Museo in Italia dedicato al tema delle opere trafugate nella Seconda guerra mondiale. Al suo interno, un allestimento interattivo con istallazioni di realtà virtuale e un videogioco, entrambi volti a coinvolgere non solo i fruitori già appassionati, ma anche i ragazzi dai 13 ai 25 anni, a cui l’intero progetto si rivolge con particolare attenzione.

Visite a cura di

Apprendisti Ciceroni Liceo Itsos di Cernusco S/N

Visite in lingua straniera

Inglese

Altri luoghi presenti in questo itinerario

Ex Chiesa Santa Maria dell'Assunta

CASSINA DE' PECCHI, MILANO

Molino Dugnani

CASSINA DE' PECCHI, MILANO

Parco didattico dei Germani

CERNUSCO SUL NAVIGLIO, MILANO

Villa Alari Visconti Di Saliceto: l'esterno alzaia naviglio

CERNUSCO SUL NAVIGLIO, MILANO

Aperture vicine

Ex Chiesa Santa Maria dell'Assunta

CASSINA DE' PECCHI, MILANO

Molino Dugnani

CASSINA DE' PECCHI, MILANO

Parco didattico dei Germani

CERNUSCO SUL NAVIGLIO, MILANO

Villa Alari Visconti Di Saliceto: l'esterno alzaia naviglio

CERNUSCO SUL NAVIGLIO, MILANO

Ex Convento di San Francesco - Villa Banfi

VIMERCATE, MONZA E DELLA BRIANZA

Comando dei Vigili del Fuoco di Monza e della Brianza

MONZA, MONZA E DELLA BRIANZA

Cappella Reale

MONZA, MONZA E DELLA BRIANZA

Palazzo Regione Lombardia

MILANO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

MUSEO MAIO IN CASCINA CASALE

CASSINA DE' PECCHI, MILANO

MUSEO MAIO IN CASCINA CASALE
Il MAiO, Museo dell’Arte in Ostaggio e delle Grafiche Visionarie, è situato nel secondo piano del torrione seicentesco di Cascina Casale, un edificio storico recentemente restaurato, nel comune di Cassina de Pecchi. All’interno dell’edificio sono visibili le travi originali e gli intonaci che lasciano vedere tracce di decorazione e colorazioni miste. Al secondo piano del torrione è situato il Museo dedicato alle 1651 opere d’arte italiane trafugate nella Seconda guerra mondiale e ancora “prigioniere di guerra”. Si tratta dell’unico museo in Italia dedicato a questo tema, e terzo in tutto il mondo. Il Museo è anche dedicato alla memoria di chi è riuscito a salvare delle opere d’arte nel secondo conflitto mondiale, in particolare a Pasquale Rotondi, all’epoca Soprintendente di Urbino che riuscì a salvare 7000 opere (tra le quali “Lo sposalizio della Vergine” di Raffaello, “La pala di Brera” di Piero Della Francesca e “La Tempesta” di Giorgione) nascondendole nella Rocca di Sassocorvaro.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te