ISCRIVITI AL FAI
Mattinate FAI d’Inverno
Dal 25 al 30 novembre
Paese di Guardavalle

Paese di Guardavalle

GUARDAVALLE, CATANZARO

Condividi
Paese di Guardavalle

Apriamo luoghi speciali solo per le scuole: iscrivi la tua classe al FAI e vieni a scoprirli!

Apertura a cura di

Delegazione FAI di Catanzaro

Orario

Mercoledì 28 novembre: 09:00 - 13:00

Note prenotazione

Prenotazione delle visite dal 15 ottobre

Prenotazione obbligatoria, contattaci via telefono o email:Email: prenotazioni.catanzaro@delegazionefai.fondoambiente.it

Il territorio di Guardavalle si estende tra le province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Possiede un patrimonio forestale importante e numerosi luoghi di alto interesse ambientale-turistico. Tra i monumenti più importanti: Palazzo Falletti (XIX sec.); Palazzo Spedalieri (XVII-XVIII sec.); Palazzo Sirleto (XVI-XVII sec.); Palazzo Rispoli (XIX sec.); Ruderi della Basilica di San Carlo Borromeo; Chiesa Parrocchiale di Sant'Agazio Martire o del Rosario (XVIII sec). Fu fondata, probabilmente, nel IX secolo ad opera di profughi, i quali preferirono rifugiarsi sulle alture, per porsi al riparo dalle incursioni saracene. Compresa nel feudo di Stilo, ne condivise le sorti, passando da un proprietario all'altro. Nel corso dei secoli e fino all'annessione al Regno d'Italia, è stata assoggettata a più dominatori: ai Normanni, agli Svevi e agli Angioini subentrarono gli Aragonesi, gli Spagnoli, i Francesi e i Borboni. Divenne comune autonomo nel 1799.

Visite a cura di

Apprendisti Ciceroni I.I.S. "Guarasci-Calabretta" Soverato; Istituto Comprensivo "Aldo Moro" Guardavalle

Gallery

Aperture vicine

Chiesa Cattedrale di San Leoluca e Museo del Duomo

VIBO VALENTIA

Inaugurazione Scarabattoli Restaurati

CATANZARO

Museo San Paolo

REGGIO CALABRIA

Casa Del Cavaliere Cammarata

MESSINA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

PAESE DI GUARDAVALLE

GUARDAVALLE, CATANZARO

Condividi
PAESE DI GUARDAVALLE
Guardavalle sorse, con ogni probabilità, intorno al 1000, legato al fenomeno delle spedizioni saracene. La sua posizione geografica fa supporre che fosse stata scelta proprio per porre le popolazioni al riparo dalle incursioni dei pirati che infestavano in quegli anni le coste. Per sfuggire alle rappresaglie e alle invasioni degli Arabi i primi insediamenti sorsero ai piedi della collina, seguendo l’andamento delle curve di livello e si svilupparono successivamente lungo tutto il fianco esposto ad Est. Il paese non è visibile se non quando si è gia dentro l’abitato. Così si presenta, oggi come all'epoca delle incursioni, avvolto e protetto dalle sue colline. I punti più alti videro sorgere le torri di avvistamento. Il disegno dei settori abitativi evidenzia la funzione principale di difesa, e il tracciato delle strade l’impianto medievale.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2004, 2014, 2016
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Scarica l'app del FAI
Una guida alla bellezza da portare sempre con te per conoscere luoghi, sconti ed eventi unici

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te